Utente 443XXX
Buonasera, qualche settimana fa dall'esecuzione di misurazioni della glicemia postprandiale con l'utilizzo di un glucometro sono risultati alcuni valori glicemici elevati,di cui il più elevato era sui 180 mg/dl (premetto che nel mese di febbraio ho eseguito l'esame del sangue per valutare la glicemia a digiuno ed è risultata 89 mg/dl e che uno dei miei genitori è diabetico). Ne ho parlato con il mio medico curante che mi ha consigliato di eseguire la curva da carico glicemica e insulinemica dopo somministrazione di 75 gr di glucosio.
Ne è risultato:

Curva Glicemica
A digiuno: 95 mg/dl
dopo 30 minuti: 145 mg/dl
dopo 60 minuti: 137 mg/dl
dopo 90 minuti: 126 mg/dl
dopo 120 minuti: 115 mg/dl
dopo 180 minuti: 79 mg/dl

Curva insulinemica
basale: 5,9 mcrU/ml (5,0 - 25)
dopo 30 minuti: 22,4 mcrU/ml (41 - 125)
dopo 60 minuti: 35,8 mcrU/ml (20 - 120)
dopo 90 minuti: 43,2 mcrU/ml (20 - 90)
dopo 120 minuti: 36,3 mcrU/ml ( 18 - 56)
dopo 180 minuti: 10,6 mcrU/ml ( 0,4 - 14)

Quando il mio medico ha visto il risultato mi ha detto di non preoccuparmi, di monitorare la situazione nel tempo e di limitare gli zuccheri.
Io però sono preoccupata e vorrei approfondire. Avrei bisogno di un vostro parere. Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Alfonso Bellia
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Cara Signora,
l'esito della sua curva da carico è normale, sia per quanto riguarda la tolleranza al glucosio che la risposta insulinemica. Lei è giovane e normopeso, si porta dietro soltanto la familiarità per malattia diabetica. Potrebbe essere utile sapere anche i suoi valori lipidici (colesterolo totale, HDL, trigliceridi). In ogni caso, non deve fare altro che mantenere uno stile di vita sano, un'alimentazione equilibrata (okkio a non ingrassare) e soprattutto fare il più possibile attività fisica. Quest'ultima è l'unica "medicina" ad oggi che abbia dimostrato di potere prevenire il diabete nella maggior parte delle persone.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 443XXX

Iscritto dal 2017
Grazie Prof. Bellia per la sua risposta.
I valori lipidici risultanti dagli esami del sangue sono:
Colesterolo totale 117 mg/dL
Trigliceridi 32 mg/dL
A suo parere, quindi, devo considerare normale il ritardo di rilascio di insulina dopo 30 minuti dall'assunzione di glucosio?.Le domando questo poichè anche dopo l'esecuzione della curva insulinemica, mi è capitato di trovare qualche volta valori di glicemia postprandiale superiori ai 140 mg/dL.
La ringrazio nuovamente per la sua disponibilità.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Prof. Alfonso Bellia
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Molto bene Signora, colesterolo e trigliceridi vanno bene (decisamente...).
Non si allarmi per il valore dell'insulinemia a 30 minuti (che sembra inferiore a alla norma), non ha alcun significato clinico.
Attività fisica!

Saluti
[#4] dopo  
Utente 443XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio Prof. Bellia per la sua gentilezza, seguirò sicuramente i suoi consigli!

Cordiali saluti