Utente 442XXX
Salve da un po' di giorni ho una pressione alle tempie sia a quella destra che a quella sinistra soprattutto quando ho fame.
Premetto che sono una persona ansiosa che soffre anche di attacchi di panico.
Volevo chiedere se è solo un problema di tensione e di fame oppure devo fare dei controlli?
Sono un ragazzo di 21 anni che apparte il problema di ansia e attacchi di panico non ha nessun altro problema
È possibile che sia dato da un fatto che stringo i denti anche se io non me ne accorgo?
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
il suo dolore alle tempie è una modalità di manifestazione di una cefalea muscolo tensiva.
Se lei soffre di ansia e di attacchi di panico deve provvedere a curarli presto da un bravo psichiatra, con farmaci sicuri ed efficaci: lasciare il disturbo senza controllo farmacologico lo farà peggiorare e strutturare e lo renderà più difficile da risolvere.
Quando sarà meglio anche il suo "vezzo" di digrignare i denti verosimilmente scomparirà.
Perciò non indugi oltre.
cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Sisi ma sto già andando da uno psichiatra e sto già prendendo citalopram ma solo da 2 morsetti è minimo fino ad aprile mi ha detto di continuare l'importante che non sia nulla di grave che mi stavo preoccupando grazie mille cordiali saluti