Utente 114XXX
Gentili dottori,
da qualche tempo,anche se a soli 24anni, vivo con dolori a fasi alterne delle ossa ma senza apparente motivazione è ormai circa un mese che avverto un'indolenzimento persistente al braccio sinistro.
La sensazione è che sia addormentato,senza pizzicorio ma solo con dolore. Non ho avuto traumi da ricollegare a questo fastidio.Penso sia un dolore muscolare ma a volte lo sento cosi intenso che ho l'impressione sia all'altezza delle ossa.
Inizio a preoccuparmi cosa potrebbe essere?
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

la sintomatologia riferita è piuttosto generica per poter fare una diagnosi ed inoltre bisognerebbe eseguire una visita clinica ed una anamnesi completa. Ritengo che il suo medico curante, che la conosce meglio di chiunque altro, sia il collega più indicato da interpellare. A mio parere, comunque, non si tratta di nulla di grave. Potrebbe trattarsi di un semplice risentimento infiammatorio tendineo magari in seguito ad un attività fisica (pratica dello sport?).

Un cordialissimo saluto

Dr. Carlo Pastore