Utente 871XXX
Buongiorno dottor Masala ho gia' chiesto un consulto al dottor Baraldi ma voglio chiedere anche un suo consulto io quest'estate sono andato in tunisia e' ho avuto un rapporto sessuale con na ragazza del posto protetto da preservativo dall'inizio alla fine pero' alla fine del rapporto nn ho controllato l'integrita' del condom e' durante il rapporto perdevo un po' d'erezione ma il codom nn mi e' scivolato mai e' rimasto sepre al suo posto di solito quando stavo con la mia ex ragazza lo gonfavo con l'acqua. da quel giorno 2000 dubi e paure di essere stato contagiato dall'hiv.
sono andato dal mio medico di famiglia che non voleva farmi fare le analisi perche' diceva che il rapporto e' stato protetto, io insistendo le ho fatte prescrivere e a 73 giorni ho effettuato un test hiv in un laboratotio privato della mia citta risultato e' il seguente:
hiv1-2 ab g o /ag p24 NEGATIVO
(4 gen meia)
secondo il mio dottore la questione era chiusa.. io avvertivo e' avverto tuttora stanchezza e capogiri (secondo il mio dottore dato dallo stress accomulato dalla situazione)
ancora nn convinto della mia situazione sierologica a settembre dopo 102 giorni sono andato all'ospedale della mia citta' ho effettuato un'altro test hiv
con risultato :
anti hiv NEGATIVO
Credo chesia di terza generazione visto che nn e' un combo.
la stanchezza ancora persiste ma secondo lei dottore se i miei sintomi erano dati da una seroconversione il test puo' risultare negativo a 102 giorni?
addesso mi sto innamorando di una nuova ragazza al quale nn voglio avere rapporti sessuali per paura di contagiarla se fossi sieropositivo m limito solo ai baci con la lingua dottore sto nel pallone la prego mi aiuti.. grazie tanto un abbraccio mi scusi ma non sapevo con chi sfogrmi un saluo


[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Dimentichi l'accaduto, il test è definitivo.
[#2] dopo  
87161

dal 2009
La ringrazzio tanto dottore ma lei dice che un test e' definitivo a 100 giorni di 4 generazione questo era di terza? lei dice che se faccio uno a sei mesi nn cambia nulla?
grazie tanto dottore e' una persona molto educata. un saluto 87161 devo stare tranquillo al 100%?
[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Ribadisco quanto scritto.
[#4] dopo  
87161

dal 2009
Volevo ringrazziarle tanto della sua gentilezza Dottor Masala,volevo chiedergli un 'altra cosa oltre ad hiv ho efettuato altri esami a 73 giorni dal rapporto:

epatite b
hbsag negativo
(meia)

anti hbs 143,90
(meia)

epatite c
anti-hcv negativo
(3 gen meia)

vdrl (card) non reattivo
(agglutazione)

tpha non reattivo
(iha)

volevo sapere quali sono definitivi e quali da ripetere?
poi se dopo un rapporto sessuale uno volesse controllare lo stato di salute oltre questi esami che altre visite devo fare?un saluto 87161
[#5] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
VDRL è definitivo dopo un mese dal rischio, i markers epatite sono definitivi a sei mesi dal rischio, l'HIV a 100 giorni dal rischio.
[#6] dopo  
87161

dal 2009
grazie dottor MASALA delle precedenti risposte al test hiv cmq per mia tranquillita' ho effettuato il terzo test hiv a 175 giorni anti hiv negativo volevo ringrazziarla tato per i suoi consigli e' il suo conforto.ultima cosa volevo sapere siccome il apporto sessuale si e' svolto in tunisia possibile che ce' un ceppo di virus non rintracciabile coi test italiani un saluto grazie di tutto
[#7] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Il test attuale ha sensibilità efficace su tutti i ceppi.
[#8] dopo  
87161

dal 2009
buongiorno dottore Masala inanziotutto volevo agurargli buon 2009 poi volevo un'altro consiglio da lei visto che e' sempre disponibile per queato la ringrazzio io ho efettuato i markers per le malattie sessuali piu' brutte...volevo frmi un controllo generale su tutte le malattie sessuali dalla a alla z doveposso farlo? volevo farle senza ricetta del mio medico curante e' possibile? aspetto la sua risposta buona giornata
[#9] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Faccia una visita da un venereologo e test HIV, VDRL e TPHA.
[#10] dopo  
87161

dal 2009
LA RINGRAZZIO TANTO COME SEMPRE PER LA SUA GENTILEZZA CARO DOTTORE MASALA,SE NN LA DISTURBO VOLEVO CHIEDERGLI UN ULTMA COSA..DOPO UN RAPPORTO HO EFETTUATO TUTTI GLI ESAMI CON I VARI PERIODI FINESTRA OK,L'UNICO NN RIPETUTO E' QUELLO DELL'EPATITE C PERIODO 180 GIORNI IO FATO SOLO A 73 GIORNI HCV 3 GENERAZIONE (NEGATIVO)
HO PAURA DI UN FALSO NEGATIVO,NE HO PARLATO CON IL MIO MEDICO SECONDO LUI E' TUTTO APPOSTO INFATTI DALLE ANALISI DEL SANGUE DI ROUTINE FATTE 9 MESI DOPO QUEL RAPPORTO IL MIO FEGATO FUZIONA BENE:

PROTEINA C REATTIVA NEGATIVA

AST 22 U/L 10-40
ALT 21 U/L 10-40

GAMMA GT 21U/L 0-50
TAS 134U/L 0-200
LEI CHE MI DICE? SE AVEVO L'EPTITE C I VALORI DELLE ANALISI POTEVANO ESSERE SBAGLIATI VORREI TANTO RIFARE IL TEST PER LEVARMI OGNI DUBBIO MA IL MIO MEDICO CURANTE DICE CHE E' UNA FISSA NN VUOLE PRESCRIVERMI GLI ESAMI DOPO POSSO FARLI SENZARICETTA MEDICA LA SALUTO DOTTORE...FORTUNA LEI CHE CI ASCOLTA...
[#11] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente il periodo finestra per l'HCV è 180 giorni, quindi dovrebbe ripeterlo. La normalità della batteria epatica è rassicurante ma di per sè non è diagnostica.