Utente 426XXX
Salve,
Vi scrivo in merito a delle complicanze che sto riscontrando a distanza di mesi dall'operazione della fistola sacro coccigea, il 4 gennaio 2016 mi sono operato di fistola e mi hanno chiuso con i punti, dopo 15 giorni mi hanno tolto i punti e visto che la cicatrice verso il basso era ancora in fase di guarizione hanno deciso di rimanerla aperta perché umida, dall ora ho preso infezione 2 volte pur medicandomi tutti i giorni , ho preso antibiotici per curare le infezioni.. arrivando al dunque stasera usciva dinuovo pus dal punto che ancora deve rimaginarsi e anche tanto mentre mi medicavo...e una cosa normale essere soggetti a infezioni o si tratta di recidiva? Seconda domanda.... è normale che se tocco la parte superiore della cicatrice al tatto non è regolare ma è come se ci fosse qualcosa sotto essa?...il mio medico non mi controlla e dice che è tutto normale e il chirurgo dove mi sono operato mi ha detto che non dovevo più andare a controllo 1 mese fa
[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Puo' succedere. In genere con un po' di tempo si sistema. Prego.
[#2] dopo  
Utente 426XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta.
Volevo aggiungere che stasera mentre mi medicavano sono usciti dei peli insieme al pus dal foro della cicatrice...volevo sapere se è sintomo di recidiva o magari sono dei peli residui della depilazione della zona consigliata dai dottori , che si sono intrufolati nel foro creando infezione..
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Entrambe le ipotesi sono possibili. Prego.