Utente 906XXX
avrei necessita di conoscere il centro più accreditato per tale tipo di intervento in quanto mio marito pur essendo giovane, non cardiopatico e longilineo, oppone una particolare resistenza verso l'intervento a cielo aperto.
Vi sarei quindi grata per il Vostro aiuto nell'indirizzarmi verso un consulto presso un centro di eccellenza per la chirurgia vascolare riferita all'impianto di endoprotesi aortica, il cui ricorso non è stato escluso dal chirurgo che lo segue attualmente per le condizioni anatomiche, ma solo sconsigliato per la breve casistica che ancora riguarda tale tipo di intervento ed il fatto che anzichè rimuovere la parte interessata in maniera radicale, la si esclude.
Vi ringrazio infinitamente
distinti saluti margherita manai
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
in ogni grande città sono presenti centri di chirurgia vascolare, le posso consigliare di rivolgersi ad un centro universitario, senza togliere nulla agli ospedali, dove sicuramente troverà personale all'altezza della situazione
[#2] dopo  
Utente 906XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio infinitamente per la Sua attenzione, ma pur prendendo atto delle Sue indicazioni, penso comunque che alcuni centri siano migliori di altri sia per metodologie che per numero degli interventi effettuati. Avrei preferito avere quindi una indicazione più precisa in merito. La ringrazio ancora e saluto
margherita manai
[#3] dopo  
Dr. Raffaele Prudenzano
44% attività
4% attualità
20% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Gentile Utente la giovane età del paziente (solo 53 anni)controindicherebbe il trattamento endovascolare mediante rilascio di endoprotesi aortica biforcata!!
ma per visionare i centri clicca qui
http://www.radiointerventistica.org/regioni/trovaradiologo.htm

Esistono centri dove i radiologi interventisti e i chirurghi vascolari collaborano in maniera intensiva.
Io mi rivolgerei in Piemonte-Lombardia-Veneto.

A San giovanni Rotondo però il primario della seconda Chirurgia VAscolare (ex Primario CH Vascolare H Viterbo)è l'unico in tutta Italia ( a saper mio) che tratta gli anuerismi per via laparoscopica (cioè l'intervento classico ma in laparoscopia); io mi rivolgerei a lui visto che la giovane età del paziente controindicherebbe il posizionamento di endoprotesi aortica biforcata per via endovascolare cioè con tecnica radiologica (da riservarsi a pazienti over 65).
Distinti saluti

[#4] dopo  
Utente 906XXX

Iscritto dal 2008
preg.mo dr. R. Prudenzano
La ringrazio infinitamente per la Sua risposta che ho trovato rispondere perfettamente alla richiesta da me inoltrata. Farò tesoro dei Suoi consigli e mi attiverò immediatamente per prendere contatto col centro di chirurgia vascolare di San Giovanni Rotondo da Lei indicato.
Nel ringraziarLa sinceramente per la Sua attenzione, Voglia gradire i più cordiali saluti
Margherita Manai
[#5] dopo  
Dr. Raffaele Prudenzano
44% attività
4% attualità
20% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non posso fare nomi ma si ricordi bene; è il primario di chirurgia vascolare che si è trasferito da Viterbo.
Ha inteso che ci sono due chirurgie vascolari a San Giovanni R??
Lui è uno di quei medici hanno "resistito" in Italia rifiutando contratti d'oro all'estero!!!
Beh poi basta chiedere in giro!!!
E' conosciutissimo!!
[#6] dopo  
Utente 906XXX

Iscritto dal 2008
preg.mo dr. R.Prudenzano
Saprò fare uso delle Sue istruzioni, ho capito che devo far attenzione al curriculum del primario per vederne la provenienza da Viterbo e che attualmente è primario della seconda chirurgia vascolare. Ho necessità di fare attenzione perchè si tratta della salute di mio marito col quale condivido la vita da quasi 31 anni (anche se ne ha soltanto 53) e non voglio assolutamente rischiare di perderlo, perciò se avrò ancora qualche dubbio prima di contattare il primario, magari proverò a chiamare Lei telefonicamente presso il suo reparto se mi permetterà di farlo affinchè mi aiuti eventualmente a sciogliere ogni dubbio.
La ringrazio ancora e saluto
margherita manai
[#7] dopo  
Dr. Raffaele Prudenzano
44% attività
4% attualità
20% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Va benone!!Siamo sintonizzati sullo stesso canale!!!
A VS disposizione.