Utente 159XXX
Dalla fine del 1999 avevo in certi periodi acufeni che con gli anni si èmanifestata una moderata sordità all'orecchio destro e leggero a quello sinistro, daalcuni anno ho acufene perenne a orecchio destro e da alcuni anni in certi periodi dell'anno aumentato gli acufeni e mi fanno diventare ancora più sorda, non sento bene la voce o rumori bassi mentre quelli alti li sento e rimbombano nelle orecchie. Fino al 2015 ho fatto vari esami udito e una volt aesame vestibolare, ho visto vari otorini ma nessuno ha risolto il problema. Sin dall'inizio sembrava che gli acufenierano dovuti all'ansia, gli acufeni sono iniziati 1anno prima dell'ansia e sono circa 15 anni che ho acufeni e ansia. Gli acufeni e la sordità nei periodi in cui gli acufeni e sordità sono più forti mi creano dsagio perchè non sento bene le eprsone che parlano o devo alzare a tutto volume la TV.Nel 2015 ho fatto domanda di invalidità ma mi hannodato solo il 50 per cento di invalidità.
Soffro anche di ansia e depressione, problemi alla cervicale come piccola ernia e moderata artrosi cervicale che ho scoperto di averli dal 2015. Sembra che gli aumenti di acufeni aumentino quando sono più stressata e ansia.Son donna e ho 48 anni. mi pare che lasorditàèanche un pò di origine famigliare ma non sono sicura.

Vorrei sapere cosa si può fare.

Grazie perl'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Gaetano Moccia
28% attività
16% attualità
12% socialità
AFRAGOLA (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile SIgnora,
da quanto scrive , sembra che gli acufeni siano in rapporto alla sordita' bilaterale, che sembra protesizzabile con apparecchi "open-fitting". E questo è gia' un primo presidio per aiutare a sostenersi dall'ansia generata dall'acufene stesso .
Tuttavia se l'ansia "monta" sempre di piu' è il caso che si riferisca ad uno specialista del ramo (Neurologo e/o Psichiatra) per un miglior "controllo" della stessa .
In definitiva si rivolga innanzitutto ad "Centro Acufeni" che sicuramente nella sua regione ci sara'.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
Negli anni scorsi ero in cura dal neurologo epoi dallo psichiatra, all'ultima visita dallo psichiatra pechè aveva la voce bssa non lo sentivo bene.Da molti anni non avendo soluzioni per gli acufeni dagli otorini non ne ho più parlato, ma mi pare da alcuni anni che è peggiorata l'ansia in certi periodi mi aumentano gli acufeni e sordità e poi passa da solo. Forse c'è qualche centro per l'udito nella mia regione ma non posso andare lontano.

io pensavo quando se non si trovano soluzioni o la sordità è costante quando si usano quegli apparecchi per la sordità?

gli acufeni mi pare in certi casi non li sento o non ci penso o quando sono concentrata o parlo con qualcuno, in altre situazioni li sento i fastidi.

Io ho 48 anni donna,

Gli otorini al mio paese non vengono più, quello del poliambulatorio dellla città vicina non è molto bravo.
Ci sono altri in un altra cittàma non so se mi cnviene s epoi non risolvono il problema.

Una volta all'inizio dei disturbi un neurologo mi diede le cmpresse epr la circolazione ma non feceroeffetto e mi facevano ingrassare.Ma durant egli anni non mi hanno mai dato terapie o altri esami da fare oltre a quelli dell'udito.
Nel 2010/2011 mi venne la sindrome di meniere come dicevano gli otorini ma dall'esame vestibolare non uscì.