Utente 259XXX

egr.dottori
mia moglia diabetica tipo 2 effetta da molti anni con valori molto alti 300/320/350 il fatto che facendo l'insulina i valori adirittura salgono esenpio :
la sera prima di cena i valori si aggirano sui 300 viene somistrato 15 unita di tresiba dopo 2 ore i valori arrivano anche a 500 che poi tendono a scendere fino a 280 dopo 4/5 ore
non somistrando il tresiba i valori 2 ore dopo si aggirano sui 280/300 domanda:: come mai somistrando il tresiba aumentano i valori la ringrazio mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore, l'incremento dei valori glicemici non è chiaramente riconducibile all'insulina degludec (TRESIBA) che è un'efficacissimo analogo basale dell'insulina umana, che ha consentito a noi Diabetologi di trattare persone con diabete con splendidi risultati in termini di compenso, riducendo le ipoglicemie. Sono assolutamente certo che invece dipenda dalla titolazione sia di TRESIBA, che dell'analogo rapido pre-prandiale.
Quando in corso dei controlli ambulatoriali prescriviamo e ribadiamo l'importanza dell'autocontrollo prima e due ore dai pasti, lo facciamo perchè con i valori glicemici prima dei pasti, regoliamo le Unità dell'insulina basale, con quelli due ore dopo, le Unità dell'insulina prandiale.
I valori da lei riferiti indicano un mancato compenso glicemico, per cui dovrà rivolgersi al Diabetologo di Sua fiducia, al fine di ottimizzare lo schema terapeutico.
Cordialmente