Utente 444XXX

Salve, da qualche anno noto una lieve deformazione della cartilagine sinistra al di sopra della narice. Un rigonfiamento che io definisco come una "pallina" che probabilmente è scaturito dal buco fatto con pistola per inserire il piercing. Oltretutto lo stesso punto è stato bucato 2 volte a distanza di 2 giorni poiché si era richiuso il primo buco fatto. Il piercing solitamente si fa sulla narice,più in basso , il mio invece si trova proprio nell' "incavo" tra la narice mobile e la cartilagine alare(non so se siano questi i termini tecnici, allego delle foto per rendere l'idea). Volevo sapere se il motivo potesse essere il piercing che ha traumatizzato la cartilagine facendola gonfiare, creando una lieve asimmetria tra un lato e l'atro del naso . E se sì, si può intervenire solo chirurgicamente? L'asimmetria non è evidente ma rende nel complesso il mio naso più "a patata" di quanto sia. Vi ringrazio in anticipo

Rigonfiamento lato sin:
https://www.dropbox.com/s/ysv7zvn27qfyou2/Foto%2005-04-17%2C%2012%2004%2000.jpg?dl=0 />
"Segno" lato sin:
https://www.dropbox.com/s/gyvqrdrm8mb14xu/Foto%2005-04-17%2C%2011%2057%2033.jpg?dl=0 />
Differenza tra i due profili,da quello desto si intravede il rigonfiamento della cartilagine sinistra:
https://www.dropbox.com/s/6cszr71p21szs1r/Foto%2005-04-17%2C%2012%2032%2035.jpg?dl=0

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

pur non valutando mai le foto amatoriali poichè le diagnosi online sono vietate, posso supporre che la lesione in oggetto possa essere riferibile fra le varie ipotesi, ad un processo reattivo della cartilagine o della pelle sovrastante.

Faccia una visita dermatologica per la sua tranquillità e per sapere come affrontare il problema.

cari saluti
Dr Laino