Utente 420XXX
Buonasera, è da circa un mese che ho la tonsilla sinistra leggermente gonfia, ma senza la presenza di placche e di febbre.. Premettendo che non ho mai sofferto di tonsillite, un po' di giorni fa mi sono recata a fare un tampone con relativo antibiogramma.. Dalle analisi sono emerse alcune colonie di stafilococco aureo e il dottore mi ha tranquillizzata dicendomi che non ho bisogno nemmeno di un antibiotico, ma che potrei prendere comunque una dose al giorno per due giorni di Fosfomocina ratiopharm per adulti. Vorrei sapere quanto tempo ci vuole per una completa guarigione e se è molto infettivo. Non vorrei attaccare questo batterio anche al mio compagno.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
mi scusi ma il suo medico era sobrio?
La Fosfomicina(trometamolo) serve per le infezioni delle vie urinarie e per nessun altra cosa.
Se ha l'ABG lo ricopi con le MIC e me lo posti se vuole: potremo valutare insieme che antibiotico è attivo contro il suo Stafilococco.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 420XXX

Iscritto dal 2016
Certamente:
Gentamicina Sensibile 8
Netilmicina Sensibile 32
Tobramicina Sensibile 8
Amoxicillina/Ac. Clavulanico Resistente 8/4
Ampicillina/Sulbactam Sensibile 32/16
Piperacillina Sensibile 16
Cefaclor Sensibile 32
Cefixime Sensibile 32
Cefonicid Sensibile 32
Ceftazidime Sensibile 32
Ceftriaxone Sensibile 64
Cefuroxime Sensibile 32
Ciprofloxacina Sensibile 4
Levofloxacina Sensibile 8
Pefloxacina Sensibile 8
Azitromicina Intermedio 8
Claritromicina Sensibile 8
Eritromicina Sensibile 8
Miokamicina Resistente 8
Roxitromicina Sensibile 8
Fosfomicina Sensibile 200
Rifampicina Sensibile 4
Cotrimossazono Sensibile 8


Infatti sono andata in farmacia ed anche la farmacista ha detto che la fosfomicina non andava bene e mi ha fatto prendere Cefixoral 400 mg 5 compresse. Aspetto anche il suo parere sia riguardo la cura sia riguardo l'infettività dello stafilococco aureo. Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
guardi, il suo Stafilococco è molto sensibile alla levofloxacina.
Che tra l'altro è molto ben tollerata.
Io la preferirei all'Unixime, che essendo una cefalosporina può indurre resistenze batteriche.
Nel suo caso il dosaggio sarebbe di 500 mg una volta sola al giorno per 7 - 10 gg.
Ovviamente questo è un input telematico.
Non ha nessun valore di prescrizione.
Ma non chieda pareri al suo medico: ha già fatto una figura "barbina".....
Lo chieda ad un altro Medico e non alla farmacia.
Carssimi saluti,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 420XXX

Iscritto dal 2016
Quindi lei al posto del Cefixoral mi consiglia la levofloxacina 500 mg per sette/ dieci giorni?? Ma il Cefixoral può essere efficacie? E dato che ormai ho già preso una dose di fosfomicina posso sospendere questo antibiotico e passare subito ad un altro o rischio che il nuovo farmaco non faccia l'effetto dovuto o peggio mi causi reazioni?
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Da domani può iniziare la terapia nuova.
Il cefixoral va bene ma essendo una beta lattamina è più facile che lo stafilococco diventi resistente in corso di terapia.
La levofloxacina è invece un Fluorochinolone di III generazione con un meccanismo di azione totalmente differente: l'insorgenza di resistenza è molto più remota perchè avviene con un meccanismo più complesso per il batterio.
Ma le ripeto, deve sentire un medico in "carne ed ossa": noi non possiamo dare terapie per via telematica.
Cambi il suo medico, intanto.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 420XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore per la sua disponibilità e per la sua professionalità.
Cordiali saluti.
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Serena notte.
Dott. Caldarola.