Utente 444XXX
Salve vi scrivo per mia sorella ..lei ha 36 anni e pensano che abbia una nevralgia del trigemino .. lei ha fatto una resonanza.. e non si evidenziano malattie gravi o altro... le hanno dato la lyrica da prendere però solo la sera .... solo che a lei viene il forte dolore sempre tra le 12 e le 15... e gli dura più di mezz'ora pertanto gli hanno detto di intervenire con le iniezioni di toradol .... volevo sapere e per forza necessario un intervento chirurgico? Posso farvi vedere L esito della resonanza ?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
certo lo copi pure integralmente.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 444XXX

Iscritto dal 2017
Questa è la parte del referto che non capiamo bene
Ampia quota tissutale flogistico-reattiva determina l'obliterazione del seno frontale destro e delle cellette etmoidali anteriori sottostanti. Quota tissutale flogistica si struttura inoltre nel contesto del seno mascellare omolaterale.
Ecco questa è la parte diciamo meno chiara del referto.... Vorrei sapere se con questo referto secondo voi sarà necessario un intervento?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
il referto è chiaro.
Una reazione tissutale di verosimile origine infiammatoria chiude il seno frontale destro e si organizza in tessuto flogistico sempre nelo stesso seno fronatele.
Vengono interessate anche delle strutture, difficili da spiegare a chi non conosce l'anatomia: le celle etmoidali anteriori.
La organizzazione in tessuto che appare dalla RM sembrerebbe necessitare di un intervento per una radicalizzazione della situazione.
Chiaramente dovrà essere il chirurgo a decidere, anche perchè io non posso vedere il CD dell'esame.
Inoltre potrebbe essere assai utile una TC del masiccio facciale per lo studio delle strutture ossee, su cui la RM è meno probativa.
Mi faccia sapere se vorrà.
Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.