Utente 368XXX
Salve dottori, sono un ragazzo di 23 anni e sono un pò preoccupato per un linfonodo palpabile non dolente che ho dietro la nuca (sulla parte destra) in prossimità dell'attaccatura dei capelli. Che io ricordi ce l'ho da circa 5,6 anni e se sto con la testa dritta è difficilmente percepibile ma se piego la testa in avanti si sente (al tatto potrebbe essere poco più grande di una lenticchia). Il medico che me lo controllò non mi diede nessun esame da fare, dicendo che era una cosa normale. L'estate scorsa per via di un brufolo in quella zona mi si gonfiò, tornai dal medico che mi diede un antibiotico e mi rincontrollò quel linfonodo, ma anche in quel caso nulla, mi disse che era un linfonodo reattivo che ho sempre avuto e che era un pò più superficiale. Ora però senza un apparente motivo me lo sento leggermente più gonfio. Voglio capire: è normale che io abbia un linfonodo così superficiale, uscito dal nulla 5,6 anni e che ancora si sente al tatto?
Non ricordo di aver avuto nessun tipo di infezione.
Grazie per eventuali risposte.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Un linfonodo reattivo in quella sede è di frequente osservazione e non crea alcuna preoccupazione

Di più non si può aggiungere a distanza senza una visita (che ha fatto)

Intanto non si rovini l'esistenza (^____^) cercando informazioni sulla rete su un tema così ansiogeno
Legga perchè dovrebbe staccare e le allego alcuni consulti, anche se richiesti su temi differenti, ma che hanno in comune...la cancerofobia.
http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html
http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/485977/Linfonodi-collo-gonfi#2225113
http://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-al-seno-a-16-anni
http://www.medicitalia.it/consulti/Oncologia-medica/501083/Preoccupazione#2295319
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/linfonodi_sistema_linfatico.htm

Tanti saluti
Salvo Catania
[#2] dopo  
Utente 368XXX

Iscritto dal 2015
Salve dottore, la ringrazio per la risposta. Ho comunque provveduto a fare un'ecografia che ha evidenziato questo piccolo linfonodo di 9 mm allungato con ileo iperecogeno di tipo reattivo. Mi sono fatto controllare anche la tiroide, cervicale e linfonodi sottomandibolari ma è tutto pulito. L'ecografista mi ha detto che non è nulla e che posso dimenticarmi di quel linfonodo.
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Bene