Utente 895XXX
salve, sono una ragazza di 23 anni e dal 21 settembre, giorno del primo episodio, avverto problemi di tachicardia.. sento battere forte il cuore in alto nel petto e mi sento un pò il respiro pesante, non più profondo. questo succede di solito appena faccio il minimo sforzo, tipo fare il letto, passare l'aspirapolvere ecc. e a volte anche senza fare nulla e dura minimo un quarto d'ora ma a volte anche un'ora.. cosa può essere? e cosa potrei fare per evitare che la rimanifestazione? aspetto consultazione.. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la frequenza cardiaca è legata a molti fattori, tra cui l'esercizio fisico e gli stress emotivi, che talora possono determinare anche l'insorgenza di battiti anomali (extrasistoli) spesso transitori e di natura il più delle volte benigna. Al fine di comprendere meglio la sua sintomatologia le consiglio di recarsi da un cardiologo per una visita approfondita e per le eventuali indicazioni a succesive indagini.
Cordialmente,