Utente 186XXX
Salve,

sono un uomo di anni trenta e in cura con bisoprololo fumarato da 2,5 da sei anni per extrasistole ventricolari e aritmia ipercinetica. Sono affetto da rigurgito aortico di grado lieve-moderato a seguito di un endocardite da streptococco presa all'età di dodici anni. Il cardiologo mi ha indicato un ace inibitore alla dose minima per ridurre il post carico e rigurgito aortico.
Vorrei avere due informazioni:
1) Come ace i. è preferibile il Captopril (Capoten) o Ramipril (Triatec)? Sembra che il captopril almeno su Wiki non crea alopecia come controindicazioni.
2) Come b-bloccante in alternativa al congescor quali sono quelli che non agiscono sulla pressione arteriosa se devo assumere l’ace i. che abbassa la PA?

Cordialità

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
gli ace inibitori in teoria possono cereare alopecia in certi individui (molto raramente e senza distinzione di molecola); i beta bloccanti quasi tutti possono influire sulla pressione arteriosa, la molecola che le è stata prescritta ha molti studi nello specifico della sua patologia
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Egr. Dr Vanucchi,
La ringrazio per il riscontro. Credevo che tra i diversi principi di ace inibitori ci fosse qualche molecola maggiormente tollerata e gravata da meno effetti collaterali. Le ho posto questa domanda perché leggendo sull'enciclopedia Wikipedia il captopril non crea alopecia tra gli effetti indesiderati e il ramipril si, semmai sento un parere in riguardo di un dermatologo.
Due ultime domande gentilmente:
1) il Ramipril-Triatec 2,5 va preso una compressa ogni 12 ore o 24? Il mio cardiologo mi ha indicato una al giorno mentre in cardiologia su medicitalia.it mi hanno consigliato una cp ogni 12 ore.
2) Il mio medico di base mi ha indicato il Procoralan-Ivabradina in sostituzione al Congescor dato che non agisce sulla pressione arteriosa. Secondo Lei, il Procoralan fa al mio caso ?

Le allego Holter 24h:
Durata reg. 22 ore, totale battiti 101376. F.C. massima 120 ora 21.30, minima 50 ora 03.10, media 75.
Ectopie sopraventricolari: singoli 1, coppie 0, run 0. totale 1. ectopie ventricolari singoli 150, coppie 0, run 0. totale 150
Pause (sec) pausa max 1,57 ora 6.50 pausa 2.0 sec
Commento: ritmo sinusale, frequenza media di 75 min, normale tempo conduzione atrio ventricolare. Ritardo di conduzione intraventricolare. 1ectotipo sopraventricolare . Sporadici ventr isolati. Non alterazioni della ripolarizzazione ventricolare in pz asintomatico per angor. Il paziente non avverte le aritmie.Battiti ventricolari singoli 150, coppie 0, runs 0. Prematurità svpb 25%, slivellamento 200, sottosliv. 100. pausa 2000ms. rr lungo pausa tutti i battiti. Pause escluse dalla FC no.Variabilità %RR: RR 50: 12%, rms SD 45ms, Magid SD 72ms, Kleiger SD 143ms. pause RR più lungo 1,57 sec alle 06.50. RRs > 2,0 sec: 0.

Cordialità
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
la prescrizione del suo medico è più che corretta
[#4] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Egr. dr Vannucchi,
La ringrazio per il riscontro, allora aveva ragione il mio cardiologo e non il dottor Cecchini. A maggio ho una visita con un altro cardiologo per vedere se l ace i. Va bene e se è il caso di assumerlo.
Proseguo con il Congescor per le extrasistole perché il Procoralan e indicato per le tachicardie sinusali.

Due ultime domande:
Se il Ramipril mi provoca tosse con che sartano può essere sostituito forse losartan Olmesartan e
l ace i. Può creare impotenza ?

Cordialità