Utente 872XXX
Buongiorno ho 34 anni.Presento una forma di pectus excavatum,da quando ero piccolo(circa 10 anni).Non è un pe particolarmente grave(piu o meno un afossamento di un paio di cm al max nella parte bassa dello sterno),il mio probelma è cmq questo:Da un pò di tempo soffro di problemi al torace,nel senso che provo un senso di costrizione(muscolare),come dei movimenti muscolari veri e propri e un senso di bruciore fastidioso al torace appunto(nella parte alta di norma,ma anche a volte dove c'e lo sterno)con difficoltà respiratorie.Il sintomo varia di giorno in giorno e con dell'esercizio fisico e dei tranquillanti(a base di erbe tipo valeriana e biancospino),si attenua parecchio.Volevo sapere se questo senso di costrizione è dovuto in parte(o del tutto)alla conformazione della mia cassa toracica.Premetto che ho live prolasso mitralico,mentre rx torace non ha confermato nulla a carico dei polmoni.
Grazie spero di essere stato preciso nella spiegazione del mio sintomo
[#1] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile Signore,
è assai poco improbabile che un difetto lieve , come lo descrive lei, sia responsabile sia del suo problema. Sicuramente deve sottoporsi ad una visita medica di base per poter indirizzare la sua problematica specifica che può avere diverse cause.... Il suo medico di base sarà un importante riferimento a riguardo.
Saluti
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
[#2] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
non vi sono a mio parere problemi correlati alla deformita' toracica e i sintomo descritti.
Consulti il suo medico di fiducia come consigliato dal collega...