Utente 886XXX
Gentili dottori,
devo 'togliermi' una verruca plantare con l'uso dell'azoto liquido. Dopo essere uscito dalla ASL in cui mi reco posso guidare? E' meglio essere 'accompagnati' da amico/parente? In genere, in base alla Vostra esperienza quanto tempo di riposo in casa ci vuole (se ci vuole)?
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
la crioterapia è un intervento non troppo "invasivo" e permette una ripresa abbastanza rapida.
Dopo la applicazione del criogeno si formerà una area di congelamento con successiva formazione di cristalli di ghiacchio a livello intracellulare con conseguente distruzione cellulare e formazione di una bolla , generalmente emorragica.
Il carico sul piede dopo una crioterapia "decisa", a causa del dolore locale potrebbe non essere completo per 2-3 settimane, fermo restando che per una restitutio completa a livello cutaneo ci si può situare attorno al mese.
Tutto ciò dipende comunque grandemente dall'operatore, cioè quanto abbia deciso di applicare e quanto abbia voluto essere distruttivo.
Per quanto riguarda la vita di società direi che può non essere interrotta; per l'attività lavorativa dipende dal lavoro (se è da scrivania è un conto , se richiede carichi sul piede è un altro.
Molti medici preferiscono fare varie sedute successive per minimizzare tutto ciò.
Cordialità