Utente 445XXX
sono un ragazzo di 27 anni ,sono cantante e da circa 3 anni,ho un problema in continuo peggioramento.
Ho fatto 2 gastroscopie la 1' nel 2015:
ESOFAGO: nel terzo distale ,erosione ovalare 3-4 mm. CARDIAS: continente. STOMACO: lago gastrico biliare; nulla a carico della mucosa del fondo, corpo ed antro gastrico,pirolo pervio,simmetrico peristalsi regolare nulla al bulbo e duodeno discendente.
biopsie HP negativo esofagite di grado A(L.A)

Phmetria 16/09/16 :durante l'esame 16 episodi di bruciore laringeo 1 episodio di dolore toracico
correlazione sintomi reflusso valutata sia con SYMPTOM INDEX (SI,POSITIVA SE >50%) ,sia con SYMPTOM ASSOCIATION PROBABILITY (SAP , positiva se >95%) è risultata essere negativa sia per bruciore laringeo ,sia per dolore toracico. CONCLUSIONI: negativa la correlazione tra bruciore laringeo, dolore retrosternale e reflusso acido.

2' gastroscopia eseguita per malattia da reflusso g.e. poco responsive alla terapia con PPI.
Esofago:linea Z regolare con accenno a risalita della mucosa gastrica nell'esofago tubolare per 4 mm(foto+biopsia). Ernia itale da scivolamento 3 cm STOMACO: fondo, corpo e antro esenti da lesioni DUODENO: bulbo e D2 aspetto nella norma.

Risultati biopsia endoscopica esame istologico:
esofago :frammento di 0,3 cm
Mucosa della giunzione esofago-gastrica con flogosi cronica di grado medio, attiva ,con erosioni superficiali.
Non evidenzia metaplasia intestinale.

fatti 2 test allergologici tutti negativi

Rinoscopia ant. setto in asse, turbinati congesti , fosse nasali globalmente pervie.
Videolaringoscopia : iperemia dei cappucci aritenoidi e dei processi vocali ,corde vocali normomobili,normoconformate,lieve ispessimento cheratosico della superficie mediali delle aritneoidi

Ho preso gaviscon 3 v. al dì, esomprazolo x 1 anno 40 mg mattina + 20 la sera ,nn ha mai funzionato a pieno PARIET 20 mg non ha funzionato per nulla ,Peridon 2 al giorno (sensazione di sollievo appena lo prendevo ,ma col tempo il sollievo spariva), ho preso il Lucen ,ho avuto un miglioramento x qualche mese,poi ho dovuto eliminarlo perché mi faceva stare peggio.
attualmente prendo GERDOF + KAROS 3 volte al dì ,più gaviscon in base alle necessità . Mi hanno un po affievolito il dolore che stava diventando sempre più insopportabile ,ma non riesco lo stesso a cantare.
il dolore è nella zona della laringe e nella zona retrosternale ,dove c'è il corpo dello sterno.
Non so più che esami fare o che cosa devo pensare, non fumo non bevo , non mangio alimenti acidi ,fritti o bibite gassate , i sintomi peggiorano da sdraiato e dopo aver mangiato.
Non posso cantare in queste condizioni ,nei giorni dove sto peggio fatico pure a parlare ,anche in silenzio totale x ore il dolore non cessa.
la mia insegnante di canto è una Logopedista , non sbaglio la tecnica nel canto ,anzi ho smesso completamente di cantare e di andare a lezione ,per questo problema .
[#1] dopo  
Dr. Gaetano Moccia
28% attività
20% attualità
12% socialità
AFRAGOLA (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Lei scrive di difficolta' che difficilmente possano trovare risposte in questo contesto. E' una situazione che va gestita in loco da un gastroenterologo e/o un internista e da una foniatra.
Saluti