Utente 446XXX
Buonasera , ho 26 anni
Da un po' di tempo ...circa un anno (ma con fasi alterne ora però intensificate) sento un fastidio al petto sinistro ...come un pizzico ...che si trasforma a volta in una sensazione di pressione sul petto sinistro...
SENTO DOLORI SOTTO IL PETTO SINISTRO NEI PRESSI DELL ASCELLA CHE CON IL TATTO SI FORTIFICANO.
Sono un soggetto abbastanza suggestionabile e questi fastidi mi stanno mandando la testa nel pallone ...
Riesco a giocare a calcio e fare attività fisica ce far L amore senza alcun tipo di problema ...ultimamente però questo fastidio nn mi lascia ...oggi salendo a piedi una stradina molto ripida mi ha dato la sensazione che il pizzico aumentasse durante lo sforzo ...
Chiedo un vostro parere e se sia il caso di fare visite specifiche per il caso..
Vi anticipo che ho fatto 2 mesi fa analisi del sangue ed urina ed era tutto perfetto .
Sono un ex soggetto asmatico e fumo dalle 10 alle 15 sigarette al giorno , anche se negli ultimi mesi sono passato a quella elettronica diminuendo a 5/6 le sigarette .
GRAZIE

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se lei fuma alla sua giovane eta' significa che non ha assolutamente paura per il suo cuore e per il suo cervello; oltre al rischio di cancro ha un elevato rischio di morte improvvisa, infarto ed ictus.

Detto questo i sintomi che lei riporta per tipo e durata non hanno certo le caratteristiche del dolore cardiaco

Arrivederci

cecchini