yaz  
 
Utente 446XXX
Buongiorno,
nella terza settimana del vecchio blister di yaz (poco prima dell'interruzione di 4 giorni) ho saltato una pillola, presa il giorno successivo insieme all'altra. Ho fatto il periodo di interruzione. Per circa 10 giorni dall'interruzione non ho avuto rapporti. Successivamente ho avuto un rapporto pensando che dopo 7 giorni consecutivi di assunzione l'effetto fosse ripristinato.
E' corretto il mio ragionamento o dovrei adottare metodi alternativi fino alla fine di questo blister?
Ho in questi giorni (dopo circa 14 giorni dall'inizio del blister attuale) delle piccole perdite rosse. Possono essere normali?
Prendo la pillola da 2 anni circa, ma raramente mi capita dello spotting all'interno di un ciclo.

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
il comportamento è stato CORRETTO , l'effetto contraccettivo si è ripristinato subito dopo la fine del precedente blister.
In una pillola a basso dosaggio come la YAZ ( 20 mcg di etinilestradiolo + 3 mg di drospirenone ) avere una tantum episodi di "spotting" rientra nella normalità (sottolineo "una tantum ") se si dovessero presentare in modo ravvicinato , si potrebbe prendere in considerazione il passaggio ad una pillola con diverso progestinico o con dosaggio estrogenico più alto.
Saluti