Utente 909XXX
Buona sera, mi chiamo Lina ed ho 19 anni...ho trovato interessante iscrivermi a questo sito perchè anch'io ho un problema e voglio dei chiarimenti...oppure se è possibile vorrei sentirmi più sicura per ciò che dovrò affrontare!Circa 2 anni fa notai tra i miei capelli un qualcosa di strano, preoccupata mi recai da un chirurgo il quale mi disse che si trattava di ciste sebacea..Mi è stato precisato che non creano nessun tipo di problema ma comunque era giusto che io la togliessi.La mia paura non mi ha permesso di effettuare questa piccola operazione così da far diventare ancora più grande la ciste che ho in testa.Tra non molto dovrò toglierla, posso sapere che cosa mi verrà fatto?Può accadermi qualcosa di grave?Quanto tempo servirà per guarire?Potranno uscire di nuovo?Aiutatemi anche perchè ho bisogno di conforto e non poco...Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In genere l' asportazione si esegue in anestesia locale, è indolore e dopo una settimana si tolgono i punti. La cisti asportata non si forma piu', teoricamente potrebbero formarsene altre. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 909XXX

Iscritto dal 2008
Non si potrebbe fare un'anestesia totale?Bisogna restare in ospedale dopo?Ho tanta paura :-( prima che mi dimentico, a me ogni tanto vengono dolori di testa, non è nulla di preoccupante vero?
[#3] dopo  
Utente 909XXX

Iscritto dal 2008
Ho letto questo articolo ma è vero?
"Molte cisti difficilmente regrediscono spontaneamente; se diventano voluminose e provocano fastidio, dolore ed altri disturbi si procede solitamente al trattamento chirurgico, ossia all’asportazione della cisti. Se il contenuto è liquido si può ricorrere all’aspirazione. Poiché le cisti possono in alcuni casi essere la spia di un tumore, qualunque formazione cistica scoperta per caso o insorta all'improvviso merita di essere investigata e richiede dunque una visita medica".
Io fino a ieri sera credevo che le cisti non erano assolutamente pericolose, non sono altro che ghiandole della pelle che producono sebo...