Utente 909XXX
Signori Dottori.

Sono un operaio edile che da molti anni lavora in una ditta dove per molte ore al giorno spostiamo materiale pesante e facciamo anche pavimenti. Negli ultimi mesi ho cominciato a sentire dolore alla schiena che mi hanno costretto a letto per periodi brevi a letto.
Ho fatto delle radiografie e una visita specialistica ortopedica dove il medico mi ha detto che ho una riduzione del disco delle ultime vertebre.
Posso chiedere al mio datore di lavoro se per un periodo mi cambia di posto dove posso riposare un pò la schiena?
[#1] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore

Lei si deve rivolgere al Medico del Lavoro della sua ditta, richidendo una visita anticipata. ( E' un suo diritto )Il medico competente instaurerà un iter di esami e visite specialistiche da dove, lui potrà effettuare una valutazione ,rilasciando una certificazione che in caso di esito positivo sarà di idoneità con limitazioni/prescrizioni.
[#2] dopo  
Utente 909XXX

Iscritto dal 2008
Sig Dottore

Ma questo mal di schiena, può essere causato dal mio lavoro.
[#3] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore

Da quanto riferito, lei effettua un lavoro dove avviene la movimentazione manuale dei carichi.
Il datore di lavoro è obbligato ad INFORMARE/FORMARE (art. 169) tutti i lavoratori esposti ai rischi che vanno in contro durante la movimentazione dei gravi con dei corsi appropriati.
Con art 167 e 168 la legge obbliga il datore di lavoro ad eliminare i rischi attraverso la valutazione e verifica dell'adozione di ausili specifici per la movimentazione dei dei carichi.
In Italia la legge di riferimento per la movimentazione dei carichi è costituita dal titolo VI del D.Lgs. 81/2008
Si rivolga al medico del lavoro della ditta dove Lei lavora, richiedendo una visita anticipata così il professionista potrà valutare una eventuale idoneità alla mansione con limitazioni/prescrizioni o suggerendo il cambio di mansione.
[#4] dopo  
Utente 909XXX

Iscritto dal 2008
Sig Dottore

Lei pensa che il medico mi dia il permesso di cambiare mansione?
[#5] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro Signore.

Se il Medico del Lavoro farà una certificazione con idoneità con limitazioni/prescrizioni consigliando il cambio di mansione non vedo perchè non lo debba fare.
Sempre che ci siano disponibilità di altre mansioni.
[#6] dopo  
Utente 909XXX

Iscritto dal 2008
Sig. Dottore

Grazie per l'aiuto

ora la saluto

ci sentiamo poi che le farò sapere.
[#7] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro Signore

Cordialmente La saluto

A risentirci