Utente 427XXX
Salve dottori!

Ho 20 anni e sono una terza classe (abbastanza pronunciata seppur non estrema).
Sono stato sempre terrorizzato dall'intervento non solo per l'operazione in sé, piuttosto per i lunghi tempi di pre-terapia e l'aggrarsi esteticamente del viso.
Da poco ho scoperto la tecnica First Surgery, che con mia grande sorpresa risolverebbe tutte le mie preoccupazioni! Oggi sono andato dall'ortodontista ma non mi ha saputo dire molto, mi ha detto di rivolgermi direttamente al chirurgo Maxillo facciale (già l'ho trovato, visto che è tra i pochi a fare First Surgery).
Il problema è che ci vuole molto tempo per arrivare al giorno della visita, e sono impaziente di sapere se questa tecnica può essere usata su di me o no, visto che è la mia UNICA salvezza.

Il First Surgery può essere fatto su tutte le terze classi? C'è bisogno necessariamente che i denti siano tutti allineati?
In pratica la mia situazione è questa: ho i molari leggermente obliqui che non chiudono benissimo ma sono allineati, i denti mandibolari NON toccano quelli superiori (sono più avanti) perciò sono allineati, anche se a quanto mi ha detto l'ortodontista sarebbero leggermente all'indietro, il problema sono gli incisivi e canini superiori che sono staccati tra di loro e piegati in avanti (spunti in avanti dalla lingua), quindi sono abbastanza storti.

Io ho BISOGNO del First Surgery, nella mia situazione è possibile programmare quel tipo di intervento?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Mi sembra che ti ho già risposto.
Ti aggiungo delle spiegazioni tecniche ulteriori.
La ortodonzia prechirurgica, prevede il montaggio sulle arcate dentali di un apparecchio ortodontico, che peggiora ovviamente l’estetica del sorriso e del viso, già ampiamente compromessa dalla patologia malformativa. Questa fase della terapia dura in media 1 anno e mezzo/2 anni, anni in cui il paziente si trova in condizioni estetiche e funzionali molto peggiori di quelle già determinate dalla patologia, con le ovvie conseguenze psicologiche.

Terminata la terapia ortodontica prechirurgica si procederà con l’intervento di chirurgia ortognatica e finalmente, dopo qualche settimana di terapia post operatoria e dieta liquida , il paziente potrà godere di una buona condizione estetica e funzionale. Però la terapia non è ancora finita perché seguiranno altri 6/12mesi di terapia ortodontica postchirurgica.

In sintesi : dai 3 ai 4 anni di terapia in media, in condizioni di totale inestetismo del viso e del sorriso e di grave deficit delle funzioni masticatorie e foniatriche , nella condizione psicologica che si può immaginare.

La nuova procedura terapeutica: Surgery First

Come funziona? Il paziente viene operato subito e da subito potrà godere dei benefici estetici e funzionali della terapia. Seguirà un trattamento ortodontico post operatorio molto breve, in media circa 6 mesi, mai oltre i 10 mesi, talvolta sono sufficienti solo 4 mesi di terapia.
La breve fase del trattamento ortodontico sarà seguito ovviamente con molta partecipazione ed entusiasmo da parte del paziente che ha già riacquisito un ottima estetica e tutte le sue funzioni.
La velocità del trattamento è collegata a 2 situazioni biologiche:
accelerazione dei tempi ortodontici conseguente alla liberazione di fattori proteici da parte dei processi infiammatori / riparativi, attivati dalle osteotomie eseguite, proteine che attivano ed accelerano i processi di rimodellamento osseo, che sono alla base dei movimenti ortodontici.
sinergia che si crea tra le forze messe in campo dall’apparecchio ortodontico e la normale capacità di adattamento di posizione tra i denti delle arcate antagoniste , una volta che sono stati corretti i rapporti tridimensionali dei mascellari.
Inoltre possono essere eseguite corticotomie selettive per velocizzare lo spostamento dentario.
In conclusione questa tecnica permette di risolvere in pochi mesi la patologia malformativa che la tecnica terapeutica tradizionale risolve in 3 anni circa.
Necessaria comunque una valutazione combinata chirurgico - ortodontica del tuo caso.
Saluti


Alcuni passaggi sono presi dal sito del Prof.Sandro Pelo Primario del Gemelli ROMA
[#2] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
Dottore sì, sono sempre lo stesso ragazzo dell'altra volta, e infatti vi RINGRAZIO infinitamente per avermi salvato la vita visto che mi avete parlato del First Surgery! (Nessuno me ne aveva mai parlato prima).


Quello che mi avete scritto lo avevo capito, l'unica cosa che non ho capito è se appunto SONO ADATTO a questo tipo di operazione, perché ho letto che la First Surgery non si può fare su tutte le terze classi, perché serve rispettare alcuni requisiti. Era questa la mia domanda, soddisfo questi requisiti? (Uno dei requisiti è, a quanto ho letto, avere i denti allineati fino ad un certo limite).

Ovviamente, se voi personalmente non fate questo tipo di operazione quindi giustamente non sapete dirmi con precisione questi requisiti non fa niente, vi ringrazio ugualmente per avermi salvato, perché probabilmente non avrei mai fatto l'intervento con la lunga terapia tradizionale!

PS: Noto con piacere che avete citato il dott Pelo, infatti è proprio lui il chirurgo Maxillo Facciale che ho scelto!