Utente 446XXX

Salve dottore, le scrivo da parte di mia sorella che un anno fa ha subito un trauma a un piede a causa da uno schiacciamento di una ruota da un' auto.. ha messo una pomata per 20 gg e gli si è sgonfiato senza avere nessuna frattura.. ora a distanza di un anno il piede risulta gonfio e sta utilizzando alla sera la pomata reparil 2% che glielo fa sgonfiare la mattina ma appena inizia a camminare si rigonfia.. tutto ciò senza provare alcun dolore.. da cosa può dipendere? E se è necessaria una visita specialistica, che genere di visita occorrerebbe effettuare? La ringrazio in anticipo una buona giornata

[#1] dopo  
Prof. Hassan Zmerly
32% attività
8% attualità
4% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Dopo un trauma al piede, anche in assenza di frattura, possono insorgere numerose complicanze (circolatorie, algodistrofiche, danno alla cartilagine, posturali ecc) e alcune possono durare a lungo. Sicuramente e' da fare una valutazuine clinica (fisiatrica o ortopedica); mentre gli esame strumentali da fare in primis sarebbero una radiografia del piede, una ecografia ed eventualmente un ecodoppler (da valutare insieme al curante) .
[#2] dopo  
Utente 446XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille dottore