Utente 438XXX

Salve a tutti i medici di medicitalia. Scrivo perchè volevo dirimere un mio dubbio in merito alle possibilità di contagio da herpes labiale. Nello specifico, qualche giorno fa ero insieme alla mia ragazza, la quale aveva l'herpes labiale, presente, a sua detta, da una settimana. Specifico che non era presente la classica crosta, ma sembrava più come se fosse "carne viva", difatti c'era un pochino di sangue. Ad ogni modo, il mio dubbio è relativo al fatto che abbiamo praticato una masturbazione reciproca e in questa occasione le ho anche dato qualche bacio sulla guancia. Ora, mi chiedo se è ipotizzabile un contagio, avendo io toccato il mio organo genitale subito dopo aver praticato la stimolazione vaginale alla mia ragazza; a questo proposito aggiungo che non ricordo bene se ho anche involontariamente toccato l'occhio, dato che ultimamente a causa di una allergia lo strofino spesso. Inoltre, mi chiedevo se vari ed eventuali baci sulla guancia da parte mia siano passibili di contagio e se inserire le mani in bocca della persona con l'herpes e poi toccarsi il labbro è un metodo di trasmissione. Grazie mille per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
la possibilità di contagio,con tutto quello che ha detto c'è, ma con questo non vuol dire che si possa manifestare clinicamente
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 438XXX

Iscritto dal 2017
Grazie infinite per la pronta risposta Dottore. Quindi, se ho ben capito, il virus dell'herpes labiale è presente anche nelle secrezioni vaginali?
Dottore, volevo sapere se ha qualche fondamento la diffusa vulgata che asserisce che l'herpes labiale sia più "contagioso" per le donne, ad esempio mia madre lo ha sempre avuto, ma non l'ha mai trasmesso a mio padre: come si può spiegare, solo questione di fortuna o di difese immunitarie alte?