ansia  
 
Utente 440XXX
Salve,
È da un po' di tempo che questo dubbio mi tormenta.
Ho paura che mi sia stata contagiata da qualche malattia a trasmissione sessuale, visto che circa quattro mesi fa ho avuto un rapporto non protetto con il coito interrotto e uno orale
Qualche giorno dopo ho iniziato ad avvertite nausee,mal di pancia e perdite trasparenti ma non le ho dato tanto peso fino a quando il ciclo mi è venuto in anticipo di 10 giorni(ho un ciclo che è sempre stato regolare di 26-30 giorni,ed è venuto qualche volta in ritardo ma mai in anticipo).
Il mese dopo si è ripresentata la stessa situazione,la cosa che più mi insospettisce sono queste perdite trasparenti che iniziano nei presunti giorni di periodo fertile e continuano fino alla venuta del ciclo che lasciano uba fastidiosa sensazione di bagnato.
Inoltre ho anche mal di gola,come si si gonfiassero improvvisamente i linfonodi,bolle sulla lingua e gengive irritate.Ora mi chiedo,potrei avere qualche malattia tipo gonorrea,clamidia? Ho letto su internet che queste malattie possono portare un ciclo anticipato e inoltre la gonorrea può colpire anche la faringe.Ho l'ansia,grazie in anticipo per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
lei ha l'ansia e la comprendo ma io non ho facoltà divinatorie.
Se ha il timore di aver contratto MST deve farsi valutare dal ginecologo di fiducia.
Per quanto riguarda la bocca, la stessa va valutata da un ORL o da un serio Dermatologo che provvederà a prescriverle i tamponi per il Gonococco e per i patogeni intracellulari genito - urinari.
Altre soluzioni non ce ne sono.
Faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.