Utente 437XXX
Salve a tutti, inizio con il dirvi che sono una persona abbastanza ansiosa e ipocondriaca. Ho passato un periodo di fortissimo stress e paura a causa di una sensazione di nodo alla gola, che inizialmente pensavo fosse reflusso però ad oggi devo ancora approfondire la questione ma credo piuttosto che sia ansia e fissazione anche legata ad un evento passato. Tornando al problema di cui volevo parlare , è nato proprio durante questo periodo, ho iniziato a pensare di non vedere bene ma in realtà sia da vicino che da lontano credo di avere una buona vista, mi crea fastidio guardare per molto tempo qualcosa tipo la tv o una persona magari con cui intrattengo una conversazione, guardare le pareti o qualcosa più o meno lontana, in più sono infastidita dalle luci soprattutto quelle artificiali e alle volte il tutto accompagnato da un senso di destabilizzazione come se mi girasse la testa che è quello che mi fa preoccupare di più.Premetto che ho passato due mesi a lavorare in uno studio in cui passavo 4 ore vicino al pc più le ore che passavo da normale adolescente al telefono. Spesso dopo questa sensazione ho mal di testa, altre volte non ci faccio nemmeno caso. Oggi mi rivolgo a voi per chiedere a delle persone competenti consigli e se questi sintomi posso essere reali e quindi c'è un problema o è tutto frutto della mia mente. Per non dimenticare annesso a questo problema è nato il terrore di diventare cieca e la paura delle miodesopsie...quindi panico
[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve, bisogna fare chiarezza tra sintomi e reali problemi. Certamente i suoi sintomi sono reali E fastidiosi, ma per capire se c'è un problema di fondo oppure si tratta di una generalizzazione della sua ansia vale la pena eseguire una visita oculistica completa con esame del fondo oculare. La voglio tranquillizzare perché molto spesso nei pazienti con ansia piccoli problemi vengono esasperati. Stia serena non sarà niente di grave
[#2] dopo  
Utente 437XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la sua risposta, vorrei chiederle se i miei sintomi fossero veri parlando di fastidio nel guardare pareti, tv, persone con cui magari sto dialogando , il senso di giramento di testa e il fastidio alle luci di cosa potrebbe trattarsi in campo oculistico?