Utente 856XXX
Salve il mio ecografo mi ha riscontrato la valvola Mitralica Prolassata. Mi ha detto che avrò sicuramente il problema dalla nascita essendo che ho solo 23 ed ho fatto sempre sport..
Adesso il mio problema è uno solo..
Mi ha detto di stare attento quando vado dal dentista perchè i batteri potrebbero colpirmi il cuore..
ORA HO UN PROBLEMA...
è stato riscontrato il battere "ESCHERICHIA COLI" alla mia ragazza nelle urine..
Io ho avuto rapporti sessuoli con lei e anche del sesso orale è pericoloso per me e il mio cuore??
Devo fare qualche cura??
Ricordo che neanche un mese fa avevo il problema dell'epididimo dx infiammato..

Grazie Anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, non stia in ansia, la possibilità che la sua valvola si infetti tramite un rapporto sessuale, orale o meno è pressocché nulla. A tal fine voglio inoltre rassicurarla riguardo il prolasso della valvola mitrale; questa anomalia anatomica della valvola se accompagnata da un lieve rigurgito valvolare non richiede di alcun tipo di profilassi antibiotica nel corso di piccoli interventi odontoiatrici come ampiamente stabilito da organi internazionali riconosciuti in ambito scientifico.
PERTANTO NON SI ANGUSTI PIU' DI TANTO.
Saluti
[#2] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
La terapia antibiotica preventiva per l'endocardite batterica è indicata nelle persone con il tuo problema
quando vengono operate (anche dal dentista ), poichè in tali circostanze le difese immunitarie si possono abbassare. Ecco il senso di quello che ti ha detto l'ecocardiografista, quindi per il resto stai tranquillo.
L'infiammazione che descrivi poi è un fatto solo locale che non dovrebbe dare problemi più grossi.
Ma mi piacerebbe sapere perchè hai fatto un ecocardiogramma, e se hai qualche disturbo.
Dott. A.M.Martin
[#3] dopo  
Utente 856XXX

Iscritto dal 2008
Allora intanto ringrazio voi per avermi rassicurato...
Ho fatto l'ecocardiogramma perchè ho dei dolori alla spalla sx, mi tira a volte il braccio sx, e mi punge sotto l'ascella.Avendo avuto anche l'epididimo dx infiammato ho fatto un'ecografia completa e mi ha riscontrato appunto:

1.Valvola Mitralica Prolassata
2.Milza un pò ingrossata
3.Infiammazione all'epididimo
4.Leggera renella

Adesso per accertamenti mi ha detto di fare una sottosforzo...
Che ne pensate??

PS:Sapete cosa comporta quel battere alla mia ragazza??

Grazie siete stati gentilissimi!
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, in base alla tua sintomatologia e al prolasso della valvola mitralica, l'indicazione ad un test da sforzo avviene per una migliore valutazione della tua performance cardiaca e per evidenziare eventuali aritmie che talora possano associarsi alla tua condizione. E' un esame, che viene indicato routinariamente in casi come il tuo.
Circa l' E.coli, trattasi del batterio di più comune riscontro nell'analisi delle urine (visto che comunemente alberga nelle via fecale e facilmente riesce a contaminare per contiguità (vicinanza) il tratto genito-urinario) facilmente debellabile con comuni angenti battericidi.
Saluti
[#5] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Concordo con quanto scritto dal collega, e stia tranquillo!


Dott. A.M.Martin
[#6] dopo  
Utente 856XXX

Iscritto dal 2008
grazie a tutti siete stati gentilissimi!!!!

La mia ragazza hai il terrore pensa che si può morire e nn vive più...

[#7] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Tutti dobbiamo morire, la vita è bella anche se è una condanna a morte, diceva Oriana Fallaci.
Ma tu non morirai per un prolasso della mitrale, stanne certo e sii sereno con la tua ragazza: è il vostro momento.
Dott.A.M.Martin