polso  
 
Utente 448XXX

Buongiorno ho avuto un incidente nel 2011 dove ho subito un trauma polso sx.ho svolto la RMN e mo è stato trovato il terzo distale del radio presenta focolaio diffuso di alterato segnale che appare iperitenso nella sequenza con soppressione del grasso e ipointenso in T1 come si osserva nell edema diffuso intraspongioso post traumatico.da 6 anni a questa parte non è mai andato a posto,anzi è rimasta offesa la mano e non ho più forze nel tenere in mano qualcosa.. purtroppo a marzo 2017 ho subito un altro trauma sempre nello stesso polso è da lì dolori allucinanti,dolore a muoverlo oppure se mi vesto,cucino o se faccio lavori manuali. L ortopedico non mi ha per niente soddisfatto mi ha fatto fare raggi dove escludono fratture persino allo scafoide niente..mi ha detto tendinite di provare con fisioterapia l ho fatta ma da lì peggiorato molto...mi fa molto male giorno e notte la mano è diversa dalla altra ripeto offesa e più piccola..ho svolto ecografia tutto normale tranne nel 3 dito il tendine appare teso e normoinserito..infatti è storto..il dolore persiste ancora ho svolto RMN polso sx x valutazione se ev edema o fratture, dove dice non segni di sofferenza edematosa ma sottile ciste artrogena di 14 mm sul versante volare dell articolazione radio carpica esternamente al retinacolo dei flessori e falda di versamento radio ulnare. Con questo rivado dall ortopedico e mi dice che non ho niente..il quale io rispondo k ho molto molto male e che la mano è 6 anni k nn va a posto , ogni tanto si gonfia sotto il polso oppure dv ce il pollice al centro..io ho molto dolore spero un consiglio grazie molto gentili... perché comunque la mano è molto dolorante e offesa, e essendo giovane non vorrei rimanesse così perché il dolore è tanto e non credo non ci sia niente. Se no tolgo la ciste e provo a vedere se magari è questa k mi fa male

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buongiorno,
il dolore al polso potrebbe essere dovuto alla cisti artrogena, ma bisogna prima escludere altre cause, visto i due traumi subiti. Potrebbero essere necessari altri esami più specifici, come un’artro-rmn al polso, da prescrivere in seguito ad un adeguato esame clinico, per verificare eventuali lesioni associate.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille dottoressa molto gentile..quindi dovrei fare questa artro rmn?x vedere cosa c'è davvero...perché il dolore persiste da tempo e sembra peggiorare..x quanto riguarda la ciste artrogena ci sarebbe da toglierla?può essere anche quella... grazie mille saluti aspetto sue risposte
[#3] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Se durante la visita specialistica ambulatoriale vi sono segni e sintomi di possibili lesioni legamentose, provocate dai traumi precedenti, allora può essere utile l’artro-rmn come successiva indagine strumentale. Per quanto riguarda la cisti artrogena, il trattamento non è obbligatoriamente chirurgico. Talvolta infatti la cisti può lacerarsi e scomparire, anche se frequentemente può riformarsi, in quanto la capsula articolare rimane comunque indebolita. La scelta di intervenire chirurgicamente va discussa con il paziente, tenendo in considerazione i sintomi provocati dalla stessa. Nel suo caso è indispensabile capire quale sia l’origine del suo dolore, se deriva dalla cisti o da altre possibili lesioni associate ai traumi precedenti.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Grazie dottoressa...quindi direi di andare da un ortopedico più esperto e competente rispetto a quella k ho avuto fino adesso,che mi dice che non c'è niente perché io non ho assolutamente niente...x quanto riguarda la ciste so k è uscita ultimamente perché cm le dicevo nella prima risonanza non se ne parlava..so solo che mi fa molto dolore nel muoverlo nel vestirmi e nel fare lavori domestici .la mano e il polso si gonfiano e non ho forza per tenere in mano qualcosa che mi cade x terra. Il dolore mi tormenta tutti i giorni e la mano rispetto all altra è diversa. Magari si può provare a togliere questa ciste che può dar fastidio alle articolazioni e vedere se magari tutto si risolve..mentre x la falda di versamento che dovrei fare? grazie
[#5] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Le consiglio una visita specialistica da un chirurgo della mano.
Ci faccia sapere, saluti
[#6] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
D'accordo la ringrazio molto.. troverò un chirurgo della mano.. anche se qui a Piacenza sarà difficile trovarlo..un ultima domanda x questa falda di versamento radio ulnare invece?va via da sola? grazie mi scusi ancora
[#7] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Per valutare il versamento è necessario vedere le immagini della RMN. Intanto, in attesa della visita, le consiglio un tutore statico di polso, per mantenere il polso a riposo e in posizione corretta.
Ci tenga aggiornati.
[#8] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio molto dottoressa.. è stata davvero molto gentile...propio stasera mentre facevo una torta nel versare il contenuto nella ciotola il polso mi tirava cn dolore e ho dovuto mollare subito la ciotola perché se no mi cadeva..e quando sbatto o urto la mano contro il tavolo mi fa male dv si trova l ulna... cioè dall altra parte del pollice...grazie
[#9] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Secondo me qui c'è qualcosa di serio perché il dolore è tanto e ho provato di tutto... secondo me se non opero non ne verrò mai fuori..la ringrazio e aspetto la sua risposta
[#10] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Va indagata anche la fibrocartilagine triangolare,una struttura fibrocartilaginea tra la testa dell'ulna e il carpo, con una visita da un chirurgo della mano ed un'eventuale arto-rmn, come le dicevo. Nel frattempo tenga a riposo il polso,utilizzando il tutore ed eviti gli sforzi.
Ci faccia sapere.
Saluti
[#11] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera dottoressa sono andata alla visita dal chirurgo della mano mi ha detto che qualcosa c'è sicuro dalla visita però la risonanza k ho svolto le immagini sono venute bruciate quindi me la fa rifare e in più mi fa fare una elettromiografia x vedere il tunnel carpale...il dolore persiste giorno e notte non so più cosa fare grazie
[#12] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Aspetto una sua risposta dottoressa grazie mille
[#13] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buonasera,
esegua la RMN e l'elettromiografia come indicato dal collega.
Nel frattempo come le dicevo tenga a riposo il polso, utilizzando un tutore statico. Per diminuire il dolore inoltre prenda degli antidolorifici per bocca.
Ci tenga aggiornati.
Buona serata
[#14] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno dottoressa volevo dirle che il dolore purtroppo persiste e non riesco a venirne a capo..oggi ho svolto l elettromiografia del nervo mediano e ulnare ma è tutto nella norma non è il tunnel carpale..in più con degli aghi mi hanno punto per vedere i tessuti nervosi in vaso fossero legati al collo ma non c'è niente...l unica cosa che mi ha detto il dottore che mi ha svolto l esame è stata che secondo lui è un problema di legamenti perché se no il dolore non si spiega.. grazie aspetto un suo consiglio spero che può aiutarmi grazie
[#15] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buongiorno,
escludendo la patologia da compressione nervosa, bisogna indagare altre cause attraverso la RMN per valutare i tessuti molli (quindi in particolare, nel suo caso, le strutture legamentose).
Esegua la RMN di polso e ci faccia sapere.
Buona giornata.
[#16] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Ok grazie mille dottoressa.quindi secondo lei sono i legamenti triangolari.?perché mi fa molto male anche se allargo il pollice..perche che non ci sia niente è impossibile il dolore è troppo...ma x vedere i legamenti ecc ce da fare un rmn polso oppure qualcosa di specifico? grazie aspetto la sua risposta
[#17] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Per inquadrare il suo caso è necessario visitare il polso e la mano e studiare gli esami eseguiti. Per ora esegua la RMN, poi sarà il chirurgo che la visita a decidere se saranno necessari ulteriori esami.
Stia tranquilla,
buona giornata
[#18] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Ok grazie mille.. anche perché oltre alla rmn penso di averli fatti tutti.. quindi c'è solo da capire davvero cosa può essere che mi tormenta così..perché esteticamente si vede solo la mano diversa dalla altra è rimasta offesa.. grazie se non ne salterò fuori verrò da lei... grazie
[#19] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Aspetto la sua risposta grazie mille cordiali saluti
[#20] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera dottoressa oggi sono andata dall ortopedico x fargli vedere la carta del tunnel carpale ha detto che nn c'è l ho..adesso mi fa fare una risonanza cn contrasto x vedere la fibrocartilagine secondo lei? aspetto sue risposte
[#21] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buonasera,
esegua la RMN con il contrasto intraarticolare come prescritto dal collega. E' l'indagine strumentale adeguata per valutare i legamenti, tra cui anche la fibrocartilagine triangolare.
Ci faccia sapere.
Saluti
[#22] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno dottoressa eseguo l arto-rmn con mezzo di contrasto intraarticolare il 4 luglio.il dolore persiste sempre soprattutto se lo muovo o lo appoggio sul tavolo...mi sa che sono propio i legamenti triangolar..nel caso fossero quelli k dovrei fare? grazie aspetto sue risposte grazie ancora
[#23] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buongiorno,
bene, ci tenga aggiornati sull'esito dell'esame. Andrà valutata la sua condizione clinicamente con una visita specialistica e gli esami che ha eseguito.
Saluti.
[#24] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno dottoressa scusi il disturbo oggi come le dicevo ho eseguito artro rmn con mezzo di contrasto..l esito ancora non c'è l ho ma il dottore mi ha già detto che per mia sfortuna è rotta la fibrocartilagine triangolare e il polso è tutto strano deformato che mi consiglia oltre che l ortopedico? grazie mille aspetto sue indicazioni
[#25] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buongiorno,
il prossimo passo è quello di effettuare una visita specialistica da un chirurgo della mano che possa valutare la sua situazione e decidere il trattamento più adeguato, valutando la clinica e le immagini.
Qui può trovare i centri di chirurgia della mano:

http://bit.ly/2tlFNcb

Nel frattempo come le suggerivo tenga a riposo il polso ed eviti gli sforzi.
Ci tenga aggiornati.
Saluti
[#26] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Ah ho capito la ringrazio molto.. comunque il mio ortopedico visto i 5 anni di dolore dall incidente e non avendolo scoperto giàsubito ha parlato di operazioni da uno bravo che tratta questa cosa... lei che dice? Grazie
[#27] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Se persistono dolore e instabilità è indicato l'intervento chirurgico, che ovviamente viene deciso in seguito alla visita specialistica.
Ci tenga aggiornati,
Saluti.
[#28] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera dottoressa scusi il disturbo volevo chiederle è normale che il contrasto che ho fatto faccia fare male al polso? comunque è normale che ho tutto questo dolore x la fibrocartilagine rotta? grazie mi dica lei
[#29] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Aspetto la sua risposta dottoressa grazie mille
[#30] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Volevo sapere se la fibrocartilagine faccia così male? grazie aspetto la sua risposta
[#31] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buonasera signora,
è necessaria la visita per valutare il suo problema.
Ci tenga aggiornati,
Saluti
[#32] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno dottoressa ho ritirato la risonanza e sono andata dall ortopedico la risonanza dice che ho una rottura di elevato spessore alla fibrocartilagine triangolare e l ulna più corta del radio...l ortopedico mi ha detto di andare da un chirurgo specialista della mano x eventuale intervento chirurgico visto l elevato dolore..lui dice che è un intervento molto delicato e quindi di valutare bene il da farsi xké sono operazioni che molte volte quando le fai peggiorano... grazie mi consigli lei aspetto sue risposte
[#33] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buongiorno,
non si allarmi, ma per inquadrare il suo problema è necessario che si rechi da un chirurgo della mano, come le ha già suggerito il suo medico. La sua situazione va, infatti, valutata clinicamente oltre che attraverso le indagini eseguite, per decidere il tipo di trattamento più indicato.
Saluti.
[#34] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno dottoressa volevo dirle che il 7 settembre ho la visita a Milano da un chirurgo della mano per vedere cosa fare...Il polso continua a farmi male giorno per giorno...non mi da tregua....scivola tutto dalle mani...anche al mare nuotando l acqua mi dava molto fastidio è normale? sembrava k mi spaccava il braccio... grazie aspetto tue risposte
[#35] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buongiorno,
ha fatto la cosa giusta prenotando la visita da un chirurgo della mano.
Ci faccia sapere,
un saluto
[#36] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno la cosa migliore da fare secondo me visto il dolore che non passa cm le dicevo con niente è operare x vedere se va a posto...Xké ho anche l ulna più corta del radio dalla botta che ho preso secondo lei? aspetto sue risposte
[#37] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Prima di pensare ad un intervento è indispensabile effettuare una diagnosi corretta.
Quindi per il momento stia tranquilla, aspettando la visita che consentirà di fare chiarezza sulla sua situazione.
Saluti.
[#38] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera dottoressa volevo chiederle un consiglio da parte sua visto la sua esperienza...secondo lei è meglio Milano al Gaetano pini o Savona il san Paolo?perché molti dicono Savona sono più in gamba x questo tipo di intervento cm diceva l ortopedico così delicato comunque grazie aspetto sue risposte spero mi potrà consigliare
[#39] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno dottoressa aspetto sue risposte grazie mille
[#40] dopo  
Dr.ssa Marina Faccio
24% attività
8% attualità
0% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Buonasera signora,
da un punto di vista etico non è corretto pubblicizzare un medico rispetto ad un altro.

L'unica cosa che possiamo fare è indirizzarla verso il tipo di specialista di cui ha bisogno.

Saluti
[#41] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno si se vuole mi può dire dove x indirizzarmi...io so solo k sembra peggiorare se non mi muovo...ma purtroppo le visite non le decido io grazie aspetto sue risposte