Utente 447XXX
Buongiorno, volevo fare due domande riguardanti le lenti intraoculari multifocali:
1) avendo un astigmatismo particolarmente irregolare, è possibile che certe fastidiose aberrazioni luminose non siano a causa della lente (dei suoi bordi) ma proprio a causa della cornea irregolare?
2) Gocce di brimonidina mi sono state prescritte per mitigare queste disfotopsie, è funzionano davvero, una vera liberazione! Una goccia nell'occhio al mattino e sono libero da questi fastidi invalidanti per quasi 24 ore. Posso usarla anche per lunghi periodi? Potrebbe avere effetti collaterali gravi?

Grazie!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue domande
1) avendo un astigmatismo particolarmente irregolare, è possibile che certe fastidiose aberrazioni luminose non siano a causa della lente ma proprio a causa della cornea irregolare?

risposta
si certo
Topografia corneale?
Aberrometria?
test sul film lacrimale?


2) Gocce di brimonidina mi sono state prescritte per mitigare queste disfotopsie, è funzionano davvero, una vera liberazione! Una goccia nell'occhio al mattino e sono libero da questi fastidi invalidanti per quasi 24 ore. Posso usarla anche per lunghi periodi?

risposta
si certo

3)Potrebbe avere effetti collaterali gravi?

risposta
vengono usate dai pazienti affetti da Glaucoma per tutta una vita


buona serata
[#2] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Grazie, signor dottore, per la sua gentilissima risposta!

Il chirurgo che mi ha operato dice che ci vogliono molti mesi di "riabilitazione" visiva dopo l'inserimento della lente multifocale in un occhio "problematico" come il mio e che le aberrazioni che mi disturbano (archi, cerchi, bordi luminosi, vista "a scatti", flash periferici) passeranno con il tempo anche per effetto dell'inglobamento della lente nella capsula.

Ciò che mi preoccupa è la cornea irregolare. Fino a poco fa credevo fosse solo colpa della lente, adesso mi rendo conto che i riflessi della lente li vedo sulla cornea. poiché mi dà fastidio solo quando la luce colpisce l'occhio da certi determinati angoli. Il chirurgo dice, che non può essere trattata con il laser perché è rischioso. Quale alternative ci sono? È possibile che questi fastidi andranno via col tempo?
[#3] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Potrei chiederle ancora una cosa? Se con le gocce di brimonidina risolvo temporaneamente il problema di queste disfotopsie, cosa posso dedurre, di chi è la "colpa"? Della lente, della cornea, della pupilla? Cioè vorrei sapere perché una pupilla che si apre meno produce meno disfotopsie. Grazie
[#4] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.


avrei bisogno almeno di vedere i suoi esami...