Utente 206XXX
buon giorno dottori
da 1 anno soffro di macchie viola sugli avambracci e sul dorso delle mani dovute a piccoli traumi o solo uno sfregamento minimo non traumi particolarmente importanti! Il mio medico curante dice che soffro di capillari fragili ma questo dura da diverso tempo e basta che tocchi uno spigolo o qualcosa di duro che mi rimangono per mesi tali macchie violacee che lasciano il posto a macchie marroncine quando spariscono! Ricordo che ho 65 anni e soffrendo di una ernia alle vertrebe ho fatto diverse infiltrazioni e inoltre da un anno uso il targin che adesso ho ridotto a 5 mg al giorno! Sarei molto grato di un Vs consulto, vi ringrazio anticipatamente
Egidio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

le diagnosi online non possono essere composte, ma il suo dermatologo dovrà escludere in primis fra le diverse condizioni, una "porpora di Bateman" che è una condizione benigna tipica delle braccia, caratterizzata da una diminuzione del pannicolo adiposo e quindi della "protezione" del letto vascolare venoso.

Il cortisone potrebbe sicuramente amplificare questa condizione.

Effettui la visita quanto prima e mi faccia sapere

cari saluti
Dr Laino, Roma