Utente 911XXX
Salve, sono una ragazza di 18 anni e ho avuto un problema al livello genitale e vorrei un consulto da chi non è competente... Dopo un paio di girni che è andato via il ciclo mestruale ho avvertito dei piccoli fastidi alla vagina non erano tanto insistenti che non gli ho dato peso.Ho avuto dei rapporti sessuali e subito dopo ho avvertito del prurito proprio nella parte dove penetra il pene e nella parte esterna.Il giorno dopo il mio partener ha avvertito anche lui dei fastidi con del prurito al pene e piccoli puntini... allora vorrei sapere se la cosa causata al mio partner è stato trasmessa perchè io avevo quei fastidi e non gli ho dato peso opp no?? E da cosa è causato il mio prurito vaginale?? PS: per combattere questo prurito sono ricorsa ad una pomata nello specifico al gynocanesten...è buono?? Medici vi prego rispondetemi...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
leggo che vorrebbe un consulto da chi NON è competente?
la cosa mi disorienta un pò...la passo al postino?
Scherzo, immagino sia un refuso.
Per prima cosa le devo consigliare la visita specialistica, anche perchè quei sintomi sono compatibili con fatti infettivi, e nella fattispecie potrebbero essre di origine micotica (candidosica),quindi contagiosa.
E difatti deve averlo pensato anche lei perchè è ricorsa al gynocanesten.
Però prima della terapia ci vuole la diagnosi corretta ,che si fa con visita ed event. con tampone.
Quindi.....prendere appuntamento con lo specialista (ambedue;va curata contemporaneamente)!
Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
E' possibile una situazione connessa con una Malattia sessualmente trasmissibile di origine batterico micotica:

il miglior consiglio è quello di recarsi assieme al suo partner a visita Venereologica (con l'esperto di cute e mucose gentiali) al fine di chiarire questa vicenda, se occorre anche con tests specifici.

cari saluti

[#3] dopo  
Utente 911XXX

Iscritto dal 2008
Salve Dott.Griselli mi scusi per la gaf ma mi sono confusa :-)... La vorrei ringraziare come vorrei ringraziare anche al Dott.Laino per avermi risposta... Volevo dire ad entrambi, essendo medici, che quel fastidio di prurito che avevo mi è passato applicando proprio il gyno-canesten qundi penso appunto che si tratti di una Candida e no di qualcosa di più serio...
Grazie veramente di tutto
Bacio Giada...