Utente 175XXX
Buongiorno circa un mese fa mio figlio ha avuto un infortunio in una partita di calcio , avveterndo dolore al polso si è recato ,il giorno dopo in pronto soccorso , dopo aver fatto accertamenti con rx , non è risultato niente di infrazioni .. gli hanno fatto una zingatura per sette giorni ..il problema che continua ad avere dolore e quando piega il polso sulla parte sopra si gonfia.. un fisioterapista gli ha fatto fare una risonanza ed è risultato questo :DIffuse alterazioni edematose ossee interessano lo scafoide per significativa lesione da impatto senza che sia possibile escludere infrazione corticale localizzata alla base articolare dello scafoide e semilunare per lesione distattiva del sistema ligamentoso scafo lunato dorsale .
il semilunare tende a scivolare volarmente.
nei limiti le strutture tendinee flessorie ed estensorie . segni di versamento periferico alla prima e seconda filiera del carpo. sfumate alterazioni edematose ossee anche a livello del capitato e del trapezio-trapezoide.
sempre il fisioterapista gli ha consigliato di farsi vedere da un chirurgo della mano al cto.
avrei bisogno di una valutzione e ancge diun consiglio. Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

le confermo il sospetto di una lesione del legamento scafo-lunato dorsale con DISI del semilunare. Le confermo altresì il consiglio di eseguire una Visita al CTO di Careggi dove troverà nel gruppo del Dott. Massimo Ceruso la massima disponibilità e capacità tecnica per risolvere il problema.

Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
buonasera sto aspettando la visita ortopedica , secondo lei, potrebbe esserci bisogno di un intervento ?la mano la muove , sta anche lavorando con un tutore "ortesi per pollice daumfix ".. qual'è la sua opinione ? grazie
[#3] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
E' necessaria una visita clinica per poter esprimere un giudizio derimente.