Utente 448XXX
Salve a tutti,
Mi rivolgo a voi perché sabato sera ho avuto un rapporto orale protetto con una prostituta e ora, Martedì sera, mi sono reso conto che mi è spuntata una bolla rossa abbastanza dura sullo scroto. La prostituta mi ha palpato i testicoli e ho paura che la causa della bolla possa essere questo rapporto. La bolla non da sintomi di prurito, ho provato a spremerla pensando che fosse un brufolo o un pelo incarnito, ma non è uscito niente, l'unico risultato è stato un po di dolore.
Cosa può essere?
Non nascondo che ho parecchio timore.
Attendo vostre notizie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, è molto semplice chiarire questa vicenda: programmi una visita di venereologia e tutto sarà chiarito con molta facilità. Nel frattempo non manipoli questa visione e non applichi alcuna terapia fai da te. Carissimi saluti.
Dott.Laino
[#2] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio per la veloce risposta, al momento la bolla si è parecchio ridotta. Provvederò ad un controllo.
Analizzando oggettivamente il fatto però inizio a escludere un collegamento con il rapporto che ho avuto, che è avvenuto in maniera protetta e l'unico contatto vero e proprio che c'è stato e stato quello della mano con i miei testicoli. Immagino che se il problema fosse stato dovuto a quel contatto i sintomi si sarebbero presentati prima.
Mi sbaglio? Grazie ancora.