Utente 273XXX
Buongiorno, ho un dubbio e per maggiore tranquillità mi farebbe piacere avere il vostro parere per favore.
Circa tre settimane fa è stato effettuato lo spurgo della fossa biologica condominiale e i relativi tombini si trovano nel piano interrato, adiacenti i box. Abbiamo cambiato ditta e questa volta dopo la pulizia sul pavimento c' erano molti schizzi e chiazze di acqua sporca marrone ovunque e la zona essendo in cemento non si è subito asciugata. Ora è tutto asciutto e sono rimaste solo le varie macchie. Volevo chiedervi, visto che lì giocano i bambini col pallone e vanno in bicicletta cadendo anche per terra, se c'è il rischio di contrarre qualche malattia dato che sul pavimento non è stato utilizzato nessun detergente o disinfettante dopo la pulizia e l' acqua fuoriuscita credo fosse tutto ma non pulita (oltretutto nel quartiere ogni tanto si vedono dei topi e il comune sta effettuando la derattizzazione).
Inoltre tra poco dovremmo ricevere alcuni mobili per la cameretta dei bambini e in attesa di montarla i vari scatoloni verranno appoggiati sempre nell' interrato, molto probabilmente sopra le macchie.
Spero proprio sia un dubbio stupido (nel caso scusatemi) ma non mi era mai capitato. Grazie in anticipo. Buona giornata.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
la soluzione è semplice.
Faccia lavare con una della Varechina e si toglierà ogni dubbio.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno Dottore, ne avevo parlato anche agli altri condomini ma a loro va bene così, e purtroppo sia io che mio marito non possiamo usare la varechina perchè ci provoca reazione con sfogo sulla pelle e problemi respiratori (fastidio in gola, tosse). Tenere il cemento in questo stato, senza lavarlo con la varechina, secondo lei può essere pericoloso a livello infettivo per i bambini?
Grazie per la disponibilità, le auguro una buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se c'è stato sversamento di acque nere, certamente non è benefico per la salute di nessuno, specie dei bambini.
Ne parli con l'Amministratore.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Seguirò il suo consiglio e proveremo a parlarne in assemblea. La disturbo per un' ultima domanda: prima non ho specificato che non possiamo utilizzare la varechina ma non abbiamo mai avuto reazioni con il Lysoform. Pensavo di diluirlo in un secchio d' acqua e versarlo sul pavimento (essendo cemento poi asciugherebbe da solo). Secondo lei facendo in questo modo la zona sarebbe disinfettata a sufficienza? Di nuovo grazie per la cortesia e l' aiuto che ci sta dando. Cordialmente.
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se deve utilizzare il Lysoform, che è a base di ammonio quaternario, lo versi puro sulle aree contaminate e lo lasci agire.
Ovviamente è un costo di cui devono farsi carico tutti i condomini.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio davvero molto per la disponibilità e per i consigli, e spero di non doverla più disturbare! Cordialmente.
[#7] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Buonasera Dottore, la disturbo per aggiornarla e per chiederle nuovamente consiglio. Parlandone in assemblea la maggioranza non ha ritenuto importante la cosa (secondo loro siamo "esagerati e non è mai morto nessuno") ed è stato scelto di non provvedere alla disinfezione del cemento macchiato. Ora le chiedo, se utilizzassimo il Lysoform solo nella nostra zona (dove ci sono alcune macchie e schizzi) la situazione igienica migliorerebbe oppure sarebbe perfettamente inutile visto che il restante cemento non verrebbe disinfettato? In particolare, volevo chiederle quali rischi corriamo con la consegna e il montaggio dei mobili, visto che il falegname prima di entrare dovrebbe camminare appunto sul cemento macchiato e probabilmente poggerà per terra gli scatoloni. Il pavimento di casa poi sarebbe sufficiente lavarlo con acqua e Lysoform? Le dico la verità, non potendo provvedere alla disinfezione della zona non siamo molto tranquilli.
Di nuovo grazie, le auguro una buona domenica.
[#8] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
grossi rischi non ve ne sono.
Anche perché ormai sono trascorsi molti giorni.
Faccia una liluizizione "stretta" del Lysoform o similari e lavi la sua parte.
Sarà sufficiente.
Cari saluti
Dott Caldarola
[#9] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Buonasera Dottore, grazie per averci tranquillizzato perchè le dico la verità specie per i bimbi eravamo un poco in ansia. Provvederemo a lavare con del Lysoform puro la nostra zona come ci ha consigliato.
Mi scusi se le faccio un' ultima domanda: ho frainteso oppure più passa il tempo e minori sono i rischi a livello igienico? Ci consiglia di rimandare la consegna dei mobili per la cameretta di qualche settimana/un mese (per il mobiliere non sarebbe un problema) oppure è una precauzione inutile?
Di nuovo grazie per la disponibilità, anche di domenica.
Cordialmente.
[#10] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
lavate e poi procedete pure al trasloco.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#11] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno Dottore, di nuovo grazie per la consulenza e per la pazienza!
Cari saluti anche a lei, le auguro una buona giornata.