Utente 448XXX
Salve a tutti da circa novembre 2016 ho iniziato a soffrire di vari disturbi:
- sensazione di gonfiore di pesantezza di fastidio sotto la costola destra che arrivava ad interessare la bocca dello stomaco
- saltuariamente soprattutto dopo i pasti dolori forti alla bocca dello stomaco che andavano dietro al centro della schiena, una sera un dolore abbastanza forte alla bocca dello stomaco che mi lasciava quasi incurvata dopo una tisana con zenzero e limone e affievolito ed è passato, ma nei gg seguenti per una settimana ho avvertito dei dolori sopportabili sempre alla bocca dello stomaco e in concomitanza questo fastidio sotto la costola destra.
Andata dal medico mi h fatto fare 10 gg di domperidone e gaviscon ma non era cambiato granché. Con il passare dei gg ho cercato di mangiare diversamente e i dolori si affievolirono e si facevano sentire con meno frequenza ma rimaneva questo fastidio costante sotto la costola. Un mese fa ho fatto un eco addominale ed è risultato un polipo di 7 mm alla cistifellea il resto tutto normale.
Mi hanno detto che se non arriva ad un cm non si opera, ma io ho questi sintomatiche già da tempo, anche nel mio caso c'è da fare solo controllo periodico? Grazie e scusate per il lungo testo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
I suo sintomi non solo legati al polipo della colecisti, quindi non vi è indicazione all'intervento.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Egregio dottore. Il dolore sotto la costola destra non è dovuto al polipo della colecisti?
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il polipo non può dare sintomi ...
[#4] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Io ho letto che in alcuni cadi possono dare dei fastidi. Qualche mese fa riscrissi ancora qui nel sito e mi ha risposto proprio lei le ho descritto questi sintomi e le dissi che il mio medico curante sospettava calcoli alla colecisti e lei disse che anche secondo lei i miei sintomi erano dovuto a quelli e mi disse di fare un eco. Ora dall eco è uscito comunque un problema allacolecisti; io mi chiedo non dico il polipo in se ma la sua presenza all interno della colecisti non provoca nulla alla colecisti, non ostruisce un po' la via alla bile e quindi dare delle sintomatiche e dei fastidi?
La ringrazio per le celeri risposte
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il polipo non è mobile come i calcoli che potrebbero incunearsi nell'infundibolo e dare la colica biliare.