Utente 116XXX
Buongiorno dottori.
Sono un ragazzo di 25 anni e da più di un mese esco pazzo con una balonopostite davvero persistente... Ho preso un antibiotico più di un mese fa di nome clavulin ed é iniziato il calvario... Da quel giorno mi ha colpito una fimosi, prurito, secchezza, piccole lesioni della pelle che ricopre il glande e chiazze rosse che non vanno via... Sono andato dal dermatologo quando é iniziato tutto che mi ha prescritto Diflucan 100, rubrosin e pevaryl.. Ma niente... Due settimane fa mi sono risentito, perché purtroppo lavoro fuori sede, e mi ha prescritto anche pevisone e fidostimoline ... Ma ancora niente...
Cosa posso fare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

in tutto questo bailàmme terapeutico, ha per caso consultato un Dermovenereologo?

La diagnosi di Balanopostite da sola non può bastare in virtù dei tanti aspetti diagnostici differenti ed in virtù di altre possibilità non infettive potenzialmente associabili.

Effettui quindi la visita come consigliatole se non già fatta.

per approfondimenti legga un mio articolo:

http://www.medicitalia.it/minforma/dermatologia-e-venereologia/206-balanopostite-balanite-conosciamole-meglio-curarle.html

Cari saluti
Dr Laino, Roma
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta veloce... Tutta questa terapia mi é stata data da un dermatologo venereologo..
Ecco perché della mia preoccupazione...
Vorrei sapere se al posto di tutto sto bendidio che mi hanno dato possa mettere qualcosa che può davvero migliorare qualcosa