Utente 448XXX
Buongiorno,
Ho 38 anni e qualche giorno fa ho effettuato gli esami del sangue ma il giorno prima avevo preso enterogermina 2 miliardi, vorrei sapere se questo può alterare il valore degli esami?
Premetto che l ho presa xchè è un periodo di forte stress e avevo un blocco digerente e un po' di innapetenza in più sono in cura dal dentista e mi era uscita una macchia sul palato che mi è passata con gli sciacqui......insomma ho avuto un tilt mentale......o avuto e ho paura di avere qualche malattia infettiva........
Gli esami gli ho ritirato e la dottoressa dice che vanno bene, questi sono gli esiti degli esami:
Emocromo
WBC-leucociti 8.11
RBC-eritrociti 5.01
HGB-emoglobina 14.9
HCT-ematocritico 45.1
MCV-Vol.globulare medio 90.0
MCH-contenuto medioemoglobina 29.7
MCHC-concentrazione media emoglobina 33
PLT-piastrine 317
Neutrofili 37.3 <
Linfociti 49.7 >
Monoliti 8.4
Eosinofili 3.1
Basofili 1.5
#Neutrofili 3.03
#Linfociti 4.03
#Monociti 0.68
#Eosinofili 0.25
#Basofili 0.12

VES 4 mm
Proteina C reattiva 0.01mg/dl
Ab anti streptolisina O 78 U/ml

Vi ringrazio anticipatamente e spero sia tutto ok.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
l'Enterogermina non ha alcuna influenza sugli esami di sangue.
Il suo emocromo va bene: c'è solo una inversione di formula, clinicamente insignificante, che potrebbe essere imputabile ad una forma virale che aveva in atto al momento del prelievo o ad una sua caratteristica costituzionale.
Lo ripeta tra 1 mese per conferma.
Non vedo altre criticità negli esami che ha postato e la invito alla più assoluta tranquillità.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio per la sua consulenza, solo che a tutt ora non sono informissima a volte sento come se al posto dell alito esce fuoco e ogni tanto ho un po' di fastidio alla gola e sembra che la lingua bruci un po' ...........
[#3] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Dottore mi son dimenticato dagli esami che ho fatto se ci fosse qualche malattia grave tipo hiv o epatite si capirebbe? I valori sarebbero tutti molto fuori?
La mia paura è sostanzialmente quella xchè ho letto che tipo hiv può venire fuori anche dopo anni e io anni fa mi sono divertito senza farmi troppi problemi........purtroppo !
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se ha questo dubbio non ci sono esami che tengano: deve fare i test specifici.
Saranno la maggiore fonte di sicurezza per lei.
La sintomatologia che poi riferisce potrebbe dipendere da un reflusso gastro - esofageo e per accertarlo sarebbe necessario, dopo la visita clinica, eseguire una gastroscopia.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#5] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Grazie dottore lo farò sicuramente, ma comunque già da questi si sarebbe rilevato che c'era qualcosa di grave che non andava?
[#6] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Per le epatiti è probabile.
Per HIV gli esami di routine servono a nulla.
Faccia i test chè ne guadagnerà in tanquillità.
Stia a sentire.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
[#7] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio dottore buona serata
[#8] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla!
Buona serata anche a Lei.
Dott. Caldarola.