Utente 448XXX
Salve, sono una ragazza di 21 anni.
il 28 febbraio ho fatto una visita oculistica da cui è emerso che ho il nervo ottico leggermente sfocato.. Premetto che ho fatto la visita con il solo scopo di misurare la vista, perché porto gli occhiali da riposo.
L'oculista mi consiglia campo visivo e esame OCT. Mi reco in ospedale effettuò i due esami, risultati entrambi negativi...
Il mio oculista ritiene che si una difetto congenito, ritiene che ci sono nata non mi consiglia alcun altra visita... Lei cosa ne pensa? Ho bisogno di un ulteriore consulto?
Ho girato in rete per cercare delle risposte, purtroppo sono vittima di questa cyber-ipocondria che non ha fatto altro che aumentare il mio stato di ansia...attendo una sua risposta

La ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
lei scrive “nervo ottico leggermente sfocato”


?

?

non esiste

non puo’ essere



Per piacere mi copia il referto del suo medico oculista??