Utente 150XXX
Salve Dott.ri,vi avevo già scritto per questo problema ma sono disperata...sono incinta alla 20esima settimana ma già dall'inizio continuo ad avere continui capogiri. Più la gravidanza va avanti più sembrano diventare frequenti. Ho fatto una visita cardiologica dove tutto é ok,visita neurologica ok, visita otorino ok. Non so più dove sbattere la testa. La mia pressione si aggira sui 100/60 ma anche prima della gravidanza.era così ma non ho mai avuto problemi. Questi capogiri stanno condizionando la mia vita a a tal punto che non esco più sola di casa per paura di svenire.Quali altri esami potrei fare? Sono molto preoccupata....Grazie in anticipo per la vostra disponibilità. Cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi ,in gravidanza, va integrata la dieta con alimenti ad alto contenuto di MAGNESIO e POTASSIO che portano ad un fisiologico aumento della pressione .
In commercio sono presunti numerosi integratori specifici per la gravidanza.
Naturalmente va escluso un eventuale riacutizzarsi di una cervicoartrosi , e un eventuale deficit visivo (visita oculistica) che si slatentizzato con lo stato gravidico
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dott.re lei é molto gentile...quando ho fatto la visita dall'otorino mi sono stati messi anche degli occhiali da cui il medico guardava mentre mi faceva fare delle manovre. Intendeva questa per visita oculistica o proprio una visita standard? Ho incominciato da qualche giorno ad assumere un integratore di potassio e magnesio e sto andando dal fisioterapista a fare massaggi per la cervicale. Al momento non noto miglioramenti speriamo che col tempo le cose di sitemino. Secondo lei comunque non é nulla di grave?Perché questo capogiri sono lievi ma costanti da quando mi sveglio al mattino a quando vado a dormire in pratica vivo con la sensazione di non avere molto equilibrio per tutto il giorno. Inoltre é da una settimana che accuso molto male alla mandibola destra che arriva fino all'orecchio...può c'entrare qualcosa?Grazie ancora per la sua disponibilità. Saluti
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo questa situazione dell'articolazione temporo-mandibolare va valutata attentamente perchè potrebbe essere anche questa la causa della sindrome vertiginosa.
[#4] dopo  
Utente 150XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio.di cuore. BUONA SERATA. Saluti.