Utente 323XXX
Salve sono una ragazza di 32 anni a 6+2 settimane di gravidanza e non sono immune alla toxoplasmosi..ho un grosso dubbio che mi tormenta..ieri ho mangiato della carne di pollo che mi era stata regalata da una zia e quindi non comprata al supermercato e sottoposta ai dovuti controlli..la carne in questione prima di essere cotta è stata congelata a più di -20° già da circa 15 giorni..il mio congelatore è un 4 stelle..poi è stata cotta ancora in parte congelata a 200 ° per un'ora in forno ventilato e 15 minuti di grill a 220° ...a fine cottura però ho notato che la coscia in alcuni punti era un po' gommosa e non perfettamente bianca però non volendo ho messo in bocca uno di questi pezzi..che possibilità ho di aver contratto la toxo?il congelamento ha reso la carne sicura?mi scuso per la paranoia ma è una gravidanza cercata da tanto e ho un po' paura..
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
tra congelamento e cottura ho la certezza che neanche la cisti più resistente avrebbe potuto resistere.
Quindi non corre alcun rischio.
Stia tranquilla e serena e passi un buon fine settimana.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.