Utente 623XXX
Fumatore 20sigarette/die.Da 2 settimane espettorato di colore verdognolo solo al mattino in un colpo solo poi niente tutto il giorno solamente un po' di tosse dovuta a scolo retronasale (soffro di faringite cronica con relativa tosse tutto L anno) verso sera malessere e stanchezza con fastidio tipo prurito nella zona sternale (bronchi?) mai avuto febbre. Alcuni giorni l espettorato è giallognolo e sembra in fase di guarigione poi ricomincio a peggiorare.
Stamattina espettorato + chiaro (grigino) ma oggi mi sento molto fiacco con anche fastidio alla gola (arrossata + del solito) e palato ruvido e dolore cervicale (se sono batteri in giro possono causare meningite o polmonite?). Il mio dottore auscultando non ha rilevato niente di particolare ma mi ha consigliato lo stesso di prendere antibiotico. Non so cosa fare, anche perché non ho febbre e non ho garanzia di risolvere il problema... al momento sto facendo lavaggi nasali 4/die con Isomar e sto prendendo Actigerm respiro 4/die + cebion 1cps. Grazie cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
lei fuma 20 sigarette al gg.
Ha un alto rischio oncogeno e non solo per il carcinoma polmonare ma per molti organi che non sto qui ad elencarle.
Ha un alto rischio vascolare, compreso quello dell'infarto, dell'ictus, e della morte improvisa aritmica.
Ha già i sintomi di una BPCO alla sua giovane età.
E lei si preoccupa della polmonite o della meningite da pneumococco?
Scusi, ma è mio dovere di medico: ma non si è mai soffermato su questi pensieri?
Il suo medico avrebbe avuto il dovere di dirle quello che le dico io: smetta di fumare adesso non oggi o domani. Adesso.
Nel suo esclusivo interesse.
Per quanto riguarda l'opportunità dell'antibiotico può essere anche considerata ( io non l'ho auscultata e mi fido solo delle mie orecchie) ma se lei non smette di fumare non ci sarà antibiotico che potrà darle benefici duraturi.
Carissimi saluti.
Dott. Caldarola.