Utente 418XXX

Buongiorno! Premetto che ho alluce valgo bilaterla! L'anno scorso sempre in questo periodo iniziò a sanguinarmi la parte base sx dell'alluce destro per una ventina di giorni più o meno poi si rialzò un pò l'unghia e dopo 6 mesi circa cadde quado già c'era sotto la nuova (su circa metà unghia). Quest'anno sta succedendo tale fenomeno nella parte in basso dx dell'alluce sinistro.. Il podologo mi ha escluso i funghi dicendo che essi non sanguinano (e poi prendere un fungo due anni di fila è difficile) e ha detto che probabilmente è infezione batterica infatti li l'unghia essendo traumatizzata è un pò infossata e magari tendono a entrarci i batteri.. Mi ha detto per 10 giorni di lavarli con un detergente disinfettante Undecin-A, darci acqua osseginata e antibiotico locale.. ma poi finita la cura dopo le camminate la goccia di sangue, senza dolore, ha continuato a farla.. Un'altra podologa tempo fa mi aveva consigliato Betadine, adesso sto provando con questo.. volevo chiedervi innanzitutto il cloro della piscina è sconsigliato in queste situazioni? perchè il podologo mi ha detto che posso andare in piscina comunque.. e poi sapere se si può usare un prodotto anche preventivo magari da usare tutto l'anno per potenziare queste unghie o se l'alimentazione può contribuire in qualche modo e come.. Ho una paura assurda che prima o poi non mi ricrescono le unghie..

Grazie mille di tutto

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le Pz
Il podologo non è un medico e naturalmente davanti a patologie deve fermarsi e inviare allo specialista medico di riferimento ,che nella fattispecie è il dermatologo (le unghie ,Come i capelli ,sono pur sempre annessi cutanei).
Il sospetto è che nel suo caso i fatti infiammatori e infettivi richiedano una terapia più incisiva ,forse anche per via sistemica.
Provvedere quindi ad una visita ,nel corso della quale si potrà magari fare anche il tampone.
Cordialità Dott.G.Griselli