Utente 450XXX
Buongiorno,
Mia madre, 63 anni, che era stata operata di rimozione CVC con anestesia, 4 giorni fa è svenuta dalla stanchezza e l'ho ritrovata a terra. Per pochissimo tempo (nemmeno un minuto credo) ha parlato in modo non comprensibile, poi ha ripreso a parlare. Quando l'abbiamo alzata si è fatta addosso di corpo e l'abbiamo messa a letto. Non ha voluto farsi visitare ma fin da subito ha dimostrato di stare bene. In questi giorni sembra stare bene e fa tutto, ha solo un bernoccolo in testa senza ferita. Ha avuto però tra il terzo e il quarto giorno la febbre, che però è scesa velocemente. Al momento non ce l'ha più. Devo preoccuparmi? Lei non vuole assolutamente farsi vedere.

Grazie per la risposta e per il servizio che offrite.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
una persona che perde conoscenza, che perde il controllo degli sfinteri, che manifesta disturbi del linguaggio può avere avuto un TIA o una aritmia ventricolare per fortuna autorisoltasi.
D'altro canto sua madre è stata tassativa nell'esprimere la nolontà di farsi visitare, quindi è del tutto inutile che io le consigli alcunchè perchè i miei consigli non verrebbero seguiti.
Convinca prima la sua mamma, che questa volta si è rialzata la prossima volta potrebbe non rialzarsi più, e poi sarò lieto di darle il mio contributo telematico.
Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio,
Quindi il pericolo è passato per questa volta? Devo tenerla ancora sotto controllo o possiamo stare tranquille?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Signora,
forse non mi sono spiegato bene. Sarò più chiaro.
Sua madre deve fare una serie di esami per capire perchè ha avuto un episodio sincopale, caratterizzato da perdita della coscienza, del controllo sfinteriale, e da una afasia transitoria quando ha ripreso conoscenza.
NON è passato nessun pericolo.
Perchè o sua madre ha avuto un "ictus transitorio" che questa volta si e risolto con restitutio ad integrum ma la prossima volta la potrebbe collocare su una sedia a rotelle o lasciarla senza la possibilità di parlare o riportarla alla casa del Padre, oppure ha avuto una sindrome da bassa portata che non ha fatto più arrivare sangue al cervello per alcuni secondi a causa, per esempio, di una tachicardia ventricolare o di altra atirmia ipercinetica ventricolare transitoria e di breve durata.
Questa volta quale che sia la causa sua madre si è rialzata: la prossima volta se quell'aritmia ipercinetica ventricolare si trasforma in una fibrillazione ventricolare sua madre da terra non si alzerà mai più.
Quindi, scusi la crudezza che mi impone il dovere di medico in situazioni che potrebbero ripresentarsi da una momento all'altro, bisogna escludere tutte queste cause prima di dire che il pericolo è passato. Perchè attualemnete non è passato alcun pericolo.
D'altra parte a sua madre lei non può imporre niente: ognuno sceglie come vivere e come morire: e questo è un diritto che in uno stato democratico, dopo aver dato dei consigli, non deve essere minimalmente conculcato.
Spero questa volta di essere stato assai più chiaro.
Cari saluti e buona serata.
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Gentile dottore
Sto cercando di convincerla e mi sta dicendo i sintomi che ha avuto, io glieli riporto se possono esserle utili per restringere il campo. A lei era stato imposto un riposo di 48h per l'anestesia e il breve intervento, che però non ha rispettato per niente. Anzi, per cause maggiori si è stancata il doppio del dovuto. Al momento dello svenimento era stanca, non aveva mangiato per niente e aveva giramenti di testa e palpitazioni (che ha frequentemente anche se l'elettrocardiogramma risulta sempre apposto). Lei è stato molto chiaro sui rischi, cerco di portarla domani dal medico di base se lei non mi dice che dobbiamo andare immediatamente, in tal caso provero' a convincerla ma non sono sicura del risultato.

Grazie