Utente 450XXX
Gentili dottori, a causa di un periodo di forte stress con persistente bruciore di stomaco, tre anni fa ho deciso di effettuare una Rx allo stomaco che ha prodotto i seguenti risultati:
Stomaco allungato,ipotonico,con pliche mucose ispessite in corrispondenza del fondo da riferire a segni gastritici. Piloro pervio. Bulbo duodenale spastico con pliche mucose ipertrofiche per duodenite. Non si notano lesioni ulcerative. Tempo di svuotamento gastrico un pò ritardato. In posizione di Trendelemburg si segnala lieve reflusso gastroesofageo. Mi è stata consigliata una cura a base di esomeprazolo da 40 mg e del gaviscon dopo i pasti. La cura ha sortito gli effetti sperati perchè il bruciore è scomparso. Ma nel corso degli anni e tuttora soffro di bruciore di stomaco. Con gli antiacidi come Gaviscon non trovo sollievo, il dolore infatti sparisce solo con l'esomeprazolo (da 20 mg). Sicuramente il mio stato emotivo cosi come l'alimentazione non impeccabile e la sedentarietà giocherà un ruolo fondamentale, ma dal momento che a periodi o magari settimane soffro di questi bruciori cosa posso fare? Non vorrei diventare schiavo dell'esomeprazolo(seppur da 20 mg). Ho paura che possa far male a lungo andare. Di certo non lo assumo mai per più di tre-cinque giorni consecutivi.
Devo preoccuparmi per qualcosa di più serio?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
No ma farei una gastroscopia. Prego.
[#2] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
grazie della risposta. Leggendo un suo articolo mi è balzato all'occhio la frase: l’ utilizzo di inibitori di pompa è associato ad una maggiore incidenza di cancro. Assumendo questi inibitori di pompa protonica quindi a lungo periodo (20 o 40 mg) gli effetti collaterali possono essere seri? E quindi quale alternative valide esistono per chi soffre di bruciori di stomaco, reflusso gastroesofageo e duodenite come nel mio caso?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si.
Esistono altri farmaci,misure dietetiche e comportamentali e a volte la chirurgia. Prego.