ciclo  
 
Utente 416XXX
Salve il mio ciclo è sempre stato regolare ogni 27/28 giorni, adesso ho un ritardo di 7 giorni ma ho sempre avuto rapporti completi con preservativo,sono hcv+ e a ottobre scorso ho eseguito un intervento di conizzazione e per la preparazione all'intervento ho assunto un' anticoncezionale per 40 gg senza pausa. Volevo sapere se l'assunzione della pillola per quel periodo possa avere influenzato il ciclo, o se poteva essere un inizio di menopausa precoce dato che ho letto che può capitare ai soggetti hcv positivi.Distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente lo stress psico-fisico subito per l'intervento di conizzazione (iperprolattinemia ??) , l'assunzione per breve periodo della pillola hanno giocato un ruolo nella mancata comparsa del flusso mestruale.
Mi sembra eccessivo parlare di ""menopausa precoce "" con amenorrea di 2/3 mesi , che si prende in considerazione dopo almeno 12 mesi di amenorrea continua.

SALUTI