Utente 441XXX
Buongiorno dottore, mi e' stata diagnosticata di recente un'aneurisma dell'aorta addominale.Questa aorta da 3,7 cm dell'anno scorso e' passata a 6 cm.Inoltre tra pochi giorni dovro' operarmi in un centro specializzato di un secondo aneurisma all'arco dell'aorta ascendente gia'trattato nel 2007 con protesi vascolare.laneurisma dell'aorta addominale probabilmente verra' trattato con protesi endovascolare.....per lo meno mi auguro...!Premetto che io mi sento bene faccio lunghe passeggiate,ma la mia domanda e' la seguente....Possono questi aneurismi compromettere la funzione sessuale?Perche' da l'anno scorso ho iniziato a soffrire di disturbi di erezione.Per logica mi verrebbe da pensare che una stenosi dell'aorta addominale potrebbe compromettere le funzioni sessuali,ma con aneurismi puo' succedere la stessa cosa?
vi ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.speriamo che riesca a leggere la risposta perche' non so se ce la faro' a sopravvivere con questo quadro clinico complesso.........

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
risulta impossibile fare a distanza valutazioni su questo specifico quesito anche in assenza della visibilità delle immagini angiografiche e considerando che varie possibilità alternative potrebbero essere in gioco.
La problematica va in ogni caso segnalata sll'operatore che l'avrà in cura.