Utente 450XXX
Salve dottori.
Ringrazio anticipatamente chi mi sarà di aiuto.
Sono una ragazza abbastanza ipocondriaca e mi spavento di ogni minimo dolore.
Circa tre settimane fa mi e comparso un dolore al livello dell osso dell occipite che, facendolo ecografare, mi è stato riferito di essere un linfonodo reattivo ovalare. Dolore intenso anche al tatto. Il mio medico mi ha prescritto antibiotico e antiinfiammatorio per 6 giorni e pomata liquida che uso ancora. Passato il dolore mi sto rendendo conto che anche dall altraparte adesso si sta gonfiando il linfonodo occipitale con gli stessi dolori. Vorrei sapare, se possibile, cosa scatena questo dolorr? Devo ricominciare con gli antibiotici e antiinfiammatori?
Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Ida Fumagalli
24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Un ingrossamento dei linfonodi occipitali è a volte segno che precede la rosolia . Valuta se sei vaccinata verso la rosolia o se l'hai già avuta.
Altrimenti può essere segno di una infiammazione a livello delle strutture vicine per es i seni mastoidei.
Parlane con il tuo medico curante che provvederà a visitarti e a controllare se ci siano altri lnd ingrossati.
Ci sono diversi fattori da controllare quando ci sono lnd ingrossati.
Controlla se hai febbre.
Ti duole la gola? I denti sono a posto?
Hai fratellini o sei a contatto con bambini?
[#2] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Grazia dottoressa per aver risposto. Comunque non sono a contatto con bambini.
Però adesso questi linfonodi si sono sgonfiati ma, la parte posteriore della testa la sera mi fa sempre male. Come mai? Domani ho raggi alla colonna cervicale.
Come mai mi vengono questi attacchi di dolore e poi scompaiono??
Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Ida Fumagalli
24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Penso che se il dolore è nuovo passerà.
Comunque il tuo medico valuterà visto anche l'esito della radiografia se approfondire o meno.
A volte sono dolori legati anche a posizioni assunte.
Così da lontano è difficile poter esprimere pareri.
Inoltre va capito o almeno ipotizzato a cosa può essere riferibile quell'aumento dei linfonodi occipitali.
[#4] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille per le sue risposte. Sono molto rassicuranti dottoressa.
In tal caso,oggi vi aggiorno sull esito dei raggi che farò.
La ringrazio ancora.
[#5] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Dottoressa un' altra cosa: questo dolore dalla base occipitale fino alla nuca mi passa solo se poggio la testa sul cuscino e resto stesa. Da che cosa potrebbe dipenderr secondo lei? Da qualche nervo infiammato? Sono veramente preoccupata.
Grazie.
[#6] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Salve dottoressa. Volevo informarla sui raggi eseguiti alla colonna cervicale.
Si tratta di cefalea muscolo tensiva.
Ho bisogno di massaggi e qualche panno caldo sulla nuca.
È stata davvero molto gentila. La ringrazio.
Saluti
[#7] dopo  
Dr. Ida Fumagalli
24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Ok. Ne parli con il suo medico.
[#8] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Salve dottoressa. Le scrivo dopo un po di giorni per un suo consulto.
In pratica i miei linfonodi occipitali si sono sgonfiato solo che, delle volte sento ancora dolore e mi fanno male. Non ho avuto febbre.secondo lei come mai ho ancora questo dolore? La ringrazio anticipatamente
[#9] dopo  
Dr. Ida Fumagalli
24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Credo che sia positivo che i linfonodi siano diminuiti di volume.
Riguardo il dolore che persiste parlane con il tuo medico.
Potrebbe essere legato a diverse cause che vanno esaminate una per una per es una infiammazione dei seni mastoidei, o dentaria.... forse ancora qualche giorno e tutto rientrerà nella norma.
Intanto sta tranquilla e come ti dico affidati al tuo medico curante.
[#10] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Grazie dottoressa per aver risposto. Le chiedo: cosa sono i seni mastoidei?
Io adesso sto seguendo una cura antibiotica per 10 giorni di punture Pantoxon a base di antibiotico per un infezione dovuta all orecchio sinistro.
Spero che questa cura, curi anche l infiammazione delle ghiandole. Potrebbe essere?