Utente 108XXX
Buongiorno,
scrivo per avere alcune delucidazioni; mio figlio (4 anni e mezzo) era sotto il tavolo ( giochicchiando un po stanco e assonnato) e poco dopo essersi sollevato perchè richiamato ha lamentato poco dopo un forte dolore all'occhio (che si stava sfregando) probabilmente causato da della polverina o unghietta del dito; ne sono conseguiti forte lacrimazione, dolore con conseguente pianto e rossore interno dell'occhio; la notte ha riposato ma il giorno dopo l'occhio si è nuovamente arrossato e leggermente gonfiato (abbiamo messo solo camomilla e acqua fisiologica non interna ma per rinfrescare palpebra su garza sterile); l'oculista che l'ha visitato ha riscontrato un'abrasione corneale (come detto a voce durante la visita) e sul foglio di uscita ha riportato:

OS congiuntivite con distrofia punteggiata epitelio corneale

ha prescritto
FLUATON 2 gt due volte al di (ore 8 e ore 20) 5 giorni
NETTACIN 2 gt 4 volte al giorno per 7 gg

mi chiedo solo se tale distrofia riscontrata sia effettivamente causata da questo sfregamento che noi presupponiamo abbia effettuato il bambino sull'occhio o se invece quanto rilevato sia sintomo a sè stante considerato che il medico non ha scritto espressamente lesione epitelio da sfregamento.
abbiamo notato che il bambino quando osserva a volte sposta la testa come se volesse vedere meglio e avesse qualcosa che copre quello che sta guardando (forse la lesione è centrale..?)
abitudine non continua ma saltuaria

preciso che il rossore è passato e anche il lieve gonfiore

grazie mille del gentile riscontro
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
gentile signora

1)occhio si è arrossato e gonfiato (abbiamo messo solo camomilla e acqua fisiologica non interna ma per rinfrescare palpebra su garza sterile)

Risposta
perchè?
Se dovesse ripetersi mettiamo pomata antibiotica oftalmica e andiamo subito da oculista
Mai Camoilla
Soluzione fisiologica sterile nell’occhio e non fuori proprio per detergere e levare corpi estranei

2)mi chiedo solo se tale distrofia riscontrata sia effettivamente causata da questo sfregamento che noi presupponiamo abbia effettuato il bambino sull’occhio o se invece quanto rilevato sia sintomo a sè stante considerato che il medico non ha scritto espressamente lesione epitelio da sfregamento


Risposta
speriamo proprio che sia legata allo fregamento ,
se fosse una Distrofia epiteliale di tipo genetico, andrebbe adeguatamente indagata
semmai con Test genetico per la distrofia di Avellino
(ma anche altre)

terapia

io in genere nei bambini preferisco prescrivere pomatine oftalmiche , sono più facili da utilizzare


buona giornata


3)abbiamo notato che il bambino quando osserva a volte sposta la testa come se volesse vedere meglio e avesse qualcosa che copre quello che sta guardando (forse la lesione è centrale..?)
abitudine non continua ma saltuaria

risposta
ha eseguito visita ortottica??
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
Intanto la ringrazio.
-Le confermo subito che è stato già visto da ortottista a settembre anno scorso a scuola (questa abitudine come le scrivevo è comunque stata riscontrata dopo questo evento traumatico)
-non siamo andati subito in farmacia perché al mattino l'occhio non era per niente rosso ...nel primo pomeriggio si è nuovamente arrossato e siamo subito andati al pronto soccorso
- io stessa ho avuto per ben due volte lo stesso problema e anche a me avevano dato pomatina...effettivamente anche secondo me è meglio ma terminiamo cura antibiotica /colliri

- mi chiedo se mai fosse invece una problematica genetica : dovrebbe ripresentarsi il problema ? cioè dovrebbe lamentare stessi sintomi ma in assenza di un evento traumatico? è consigliabile portarlo ad una visita tra quanto? intendo : quanto far passare affinché l'oculista possa valutare una situazione "neutra " ?

la ringrazio e la saluto cordialmente