Utente 451XXX
Buondì, mia figlia (7 anni) si è fratturata il polso cadendo dai giochi al parco: frattura a legno verde metafisi radio sinistro. Eseguita doccia in VTR antibrachiometacarpale per 25 giorni.
non ha dolore nè gonfiore (gesso fatto 4 giorni fa), muove il braccio agevolmente.
La domanda è: per una corretta guarigione è opportuno tenere (almeno alcune ore al giorno) il braccio al collo oppure può usare il braccio tranquillamente per quanto riesce a fare, visto che ha gomito e dita libere? (con cautela ovviamente, senza sbatterlo).
Ho sentito dire che l'indicazione di tenere il braccio fermo al collo serve esclusivamente per evitare gonfiore, ma che se non si ha questo problema si può usare tranquillamente il braccio.
è corretto? grazie.
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Internullo
36% attività
4% attualità
16% socialità
ENNA (EN)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Lasci fare alla piccola quello che desidera...nei limiti della frattura , ogni tanto per quanto possibile mano in alto.