Utente 451XXX
Gentili dottori il mio compagno ha contratto i primi di maggio l'Epatite A da frutti di mare, dopo un ricovero di 6 giorni ha iniziato una dieta leggera senza Alcol fritti, medicine e grassi ma ad un primo controllo i valori delle transaminasi da 600 sono saliti a 1000, dopo altri 6 giorni di dieta leggera i valori sono saliti nuovamente a 1580, a questo punto chiedo se l'hashis può influire in quanto è l'unica cosa che fa. Vi ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
può dire al suo amico che se fuma l'Hashish in corso di epatite acuta di tipo A è un dissennato, chi glielo fornisce è un delinquente e andrebbe denunciato ed lui evidentemente non tiene nè alla salute del suo fegato nè alla sua vita.
Non vedo quale sia la ragione di questa richiesta di consulto: le uniche cose che mi sento di dirle DA MEDICO sono scritte nella prima parte della replica.
Cari saluti e lei e al suo amico.
Dott. Caldarola.